"
Red Carpet

Gli abiti e i look più eccentrici di Cannes 2021

Tutto quello che sul red carpet ha colpito con preziosa originalità

I red carpet sono momenti preziosi perché non solo sottolineano la grandezza degli abiti couture, ma regalano anche immagini che difficilmente dimenticheremo. Come ogni Festival di Cannes che si rispetti, anche l’edizione 2021 si è contraddistinta per look meravigliosi e altri decisamente più eccentrici. Ma dove osare se non sul tappeto rosso?

Negli anni, la kermesse cinematografica francese ha dato spazio a tantissime celebrità che hanno dato il meglio (e, talvolta, anche il peggio) di sé, complici abiti eccessivi o forse poco idonei alla propria silhouette. Con l’edizione 2021, Cannes ha aperto le porte a nuovi look da inserire nella galleria della stravaganza e il merito va a diversi VIP.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Catrinel Marlon (@catrinelmarlon)

I look più bizzarri del red carpet del Festival di Cannes 2021

Partiamo da Tina Kunakey, apparsa alla quarta giornata della kermesse con indosso un abito Valentino, della collezione Primavera/Estate 2020, decisamente particolare. Il vestito ha giocato sulle diverse sfumature di viola, più scuro sulla lunga gonna e più chiaro invece sulla mantella drappeggiata che ricopre parte del capo. Il colore vivace del viola è stato poi smorzato con un gigantesco fiocco rosso ad altezza vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da tina kunakey (@tinakunakey)


Un altro abito particolare, forse atipico per il mese di luglio, è quello di Rose Bertram, un completo total white con tanto di guanti firmato Nicolas Jebran.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rose Bertram (@rose_bertram)


Tilda Swinton ha stupito il primo red carpet del suo Festival di Cannes 2021 con un look firmato Haider Ackermann. L’attrice ha indossato una lunga gonna arancio abbinata ad un blazer e top rosa confetto con maniche verde ricoperte di glitter. Melanie Thierry invece ha optato per look che giocano moltissimo con la trasparenza, primo tra tutti quello del red carpet del 12 luglio, dove ha indossato un long dress oro trasparente su fronte e retro.

Particolare l’abito di Paola Locatelli, realizzato su misura da Pinko e che gioca con il contrasto nero glitterato e le sfumature di rosa. Jodie Turner-Smith ha scelto per il red carpet di Cannes un abito Gucci con una gonna rivestita di frange con uno strascico lungo e tinto di giallo, mentre il bustier è rivestito da una base nera glitterata. Fuori dall’ordinario, ma decisamente favoloso, è la creazione di Schiaparelli indossata da Bella Hadid.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bella ? (@bellahadid)


La topmodel ha catturato l’attenzione del red carpet con un long dress nero che presenta un lungo cut out ad altezza petto, ricoperto da una preziosa collana che ricorda la forma dei polmoni. Infine Catrinel Marlon ha scelto un minidress di Iris van Herpen dal taglio asimmetrico e rivestito di frange.

LEGGI ANCHE: Cannes 2021, i look più belli del decimo red carpet

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy