Mostra del Cinema di Venezia 2021, annunciate le giurie del Festival

Da Chloé Zhao, vincitrice di due Premi Oscar nell'ultima edizione a Saverio Costanzo: ecco chi vedremo

Giunta alla 78° edizione, la Mostra del Cinema di Venezia è tra gli eventi più attesi per quanto riguarda la settima arte. Di recente, sono state annunciante le Giurie Internazionali chiamate ad esprimere il proprio parere sui progetti presentati nel Concorso Venezia 78, in Orizzonti e nel Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”. Tra nomi nostrani e stranieri, che andranno a sostenere il già confermato Presidente di commissione Bong Joon-ho, ecco dunque chi vedremo nelle giornate tra il 1° e l’11 settembre sul lido.

Venezia 78, la giuria è a maggioranza composta da donne: ecco chi vedremo

Seguendo il modello inclusivo già tracciato nell’ultima edizione del Festival di Cannes, anche la Mostra del Cinema di Venezia sarà a maggioranza femminile. Quattro donne e tre uomini saranno chiamati infatti a giudicare i progetti in occasione del Concorso principale. Tra loro anche Bong Joon-ho, la cui nomina come Presidente era già stata annunciata lo scorso 15 gennaio dal Direttore Artistico, Alberto Barbera.

La giuria del Concorso sarà dunque composta da Saverio Costanzo, Virginie Efira, Cynthia Erivo, Sarah Gadon, Alexander Nanau, Chloé Zhao. Il primo è uno tra i maggiori registi nostrani degli ultimi anni, salito alla regia di lavori del calibro de La solitudine dei numeri primi e la serie evento L’amica geniale. La seconda si è fatta notare in occasione dell’ultimo Festival di Cannes grazie al controverso Rebecca, diretto da Paul Verhoeven. Tra i nomi, rientra anche la britannica Erivo, attualmente nominata agli Emmy Awards grazie alla sua interpretazione di Aretha Franklin in Genius. La canadese Gadon è invece l’attrice-feticcio di David Cronenberg. Completano la giuria il regista rumeno Nanau, candidato all’Oscar per il Miglior Documentario e, infine, Chloé Zhao, vincitrice di due Premi Oscar nell’ultima edizione grazie a Nomadland, “campionessa uscente”.

Per quanto riguarda la sezione Orizzonti, i nomi coinvolti saranno Jasmila Žbanić (Presidente), Mona Fastvold, Shahram Mokri, Josh Siegel, Nadia Terranova. Infine, nella sezione Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis“, interverranno nel lido Uberto Pasolini (Presidente), Martin Schweighofer, Amalia Ulman.

LEGGI ANCHE: Venezia 78, Pedro Almódovar presenterà in concorso “Madres Paralelas”

Exit mobile version