"
Royal Life

La monarchia del futuro è rosa: tutte le principesse che diventeranno regine

Il volto futuro delle monarchie europee è al femminile

Spagna, Norvegia, Olanda e Svezia sono solo alcune delle monarchie europee che verranno ereditate da una donna. Per il cambio delle leggi di successione al trono e per una serie di fortuite coincidenze, il futuro della monarchia in Europa ha il volto di una donna. Ecco chi sono le principesse destinate a diventare regine.

L’Europa delle donne: le principesse che erediteranno la corona

Quando si pensa alla Corona si immaginano re accompagnati dalle proprie regine. Un motivo questo che ci ha sempre inconsapevolmente spinti a provare ammirazione e fascino nei confronti della regina Elisabetta. Ma la monarca inglese non è l’unica donna d’Europa nel cui destino c’era un regno. Osservando bene le altre monarchie, infatti, si nota che nel giro dei prossimi anni tutti i troni saranno occupati da donne. La principessa più adulta tra tutte è Victoria di Svezia, figlia maggiore di re Carlo XVI Gustavo e della regina consorte Silvia.

La corona potrebbe toccare anche alla principessa Marta Luisa di Norvegia, primogenita del re Harald V. La legge che predilige la linea di successione maschile, però, le impedisce attualmente di ereditare il trono. Si trova ad essere, dunque, la quarta nella linea di successione dopo il fratello minore Haakon di Norvegia e i suoi due figli Ingrid e Sverre.

Le principesse di Spagna e Olanda educate a diventare regine

Più piccole d’età le principesse che erediteranno il trono di Spagna e quello d’Olanda. La corona spagnola, infatti, sarà ereditata dalla principessa Leonor di Borbone, figlia di re Felipe e della regina Letizia. Nata nel 2005 è ancora lontana dal trono, ma si sta già preparando frequentando lo stesso college di Elizabeth del Belgio e Guglielmo d’Olanda.


E proprio l’Olanda è una delle altre monarchie europee ad attendere una regina. Si tratta della principessa Amalia d’Olanda, destinata ad ereditare il trono dei Paesi Bassi. Già in linea con i tempi moderni, la principessa ha rinunciato qualche mese fa alla sua rendita personale. Ed anche in Belgio, per finire, siederà presto una donna: Elisabetta del Belgio, che ha da poco terminato il proprio addestramento militare.

LEGGI ANCHE: Xi Jinping in Tibet, la prima volta volta di un presidente cinese da trent’anni

Roberta Gerboni

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania. Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.
Back to top button
Privacy