"
Primo pianoRoyal Life

Lilibet Diana inserita finalmente nella linea di successione sul sito della Royal Family

La secondogenita del principe Harry e di Meghan Markle ha preso il suo posto legittimo come ottava in linea di successione al trono inglese

La secondogenita del principe Harry e di Meghan Markle, la piccola Lilibet, è stata aggiunta alla linea di successione sul sito web della famiglia reale. Sette settimane dopo la sua nascita della bambina, che col nome ha omaggiato la regina Elisabetta, la Famiglia Reale l’ha inserita ufficialmente nella successione. Il gesto, però, più che in linea con le tradizioni reali sembra essere piuttosto una risposta ai vari rumors.

Lilibet è l’ottava in linea di successione al trono

Dopo sette settimane dalla nascita della piccola Lilibet Diana, la Famiglia Reale l’ha pubblicamente inserita nella linea di successione al trono. La secondogenita del principe Harry e della moglie Meghan era finora assente. La sua comparsa come ottava in linea di successione, però, placa le speculazioni delle ultime settimane. In molti pensavano che il suo nome non fosse stato aggiunto perché la bambina non ha ancora ricevuto il battesimo. Per tradizione, infatti, solo i neonati battezzati con rito anglicano possono ereditare di diritto il trono. Ecco perché la “fretta” con cui il suo nome è stato inserito sul sito della Royal Family appare più come una risposta alle chiacchiere che vedevano la sua assenza come una vendetta della Sovrana. Ma secondo gli esperti Buckingham Palace avrebbe agito in questo modo per un motivo più semplice.

La spiegazione degli esperti sul gesto della Famiglia Reale

Secondo l’opinione degli esperti, riportata dall’Express.co.uk, non ci sarebbe abbastanza denaro per impiegare una persona dedita al sito web. Il sito internet ufficiale della Famiglia Reale, dunque, “viene aggiornato periodicamente”, come riferito da un portavoce del Palazzo. I tecnici danno priorità alle notizie e alla prima pagina che mostra gli impegni ufficiali. Ma le altre parti del sito ricevono un’attenzione meno regolare. E secondo le tempistiche standard, la piccola Lilibet, nata il 4 giugno, non ha atteso così tanto. La cugina Mia, la figlia di Zara e Mike Tindall, che ora è 21esima in linea di successione al trono, ha aspettato sette anni prima di essere inserita nella linea di successione. Difficile, dunque, pensare che si trattasse di una “vendetta” calcolata dalla regina Elisabetta.

LEGGI ANCHE: Tessy del Lussemburgo ha detto sì a Frank Floessel: presto genitori per la prima volta (insieme)

Roberta Gerboni

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania. Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.
Back to top button
Privacy