"
Healthy

Il kit medico da portare in vacanza: i farmaci da mettere in valigia e come conservarli

Tutti i consigli per affrontare serenamente qualsiasi imprevisto medico lontano da casa

Le vacanze estive sono entrate nel vivo e sono moltissimi gli italiani che si apprestano a partire per godere il meritato riposo. Soprattutto quando ci si allontana molto da casa, però, è indispensabile mettere in valigia anche un kit medico di prodotti indispensabili. Tra farmaci e piccoli soluzioni, ecco cosa non dimenticare assolutamente di portare con sé in viaggio, per una vacanza tranquilla.

Come conservare le medicine in valigia

Come suggerito nella guida pubblicata da Assosalute, prima di partire per le vacanze è indispensabile munirsi di un piccolo kit da tirare fuori per le emergenze. Anche se l’obiettivo di un viaggio è sempre il relax e il divertimento, un piccolo imprevisto potrebbe capitare ed è bene non farsi trovare impreparati. Il primo consiglio è quello di portare un po’ di tutto, conservando le medicine nella confezione originale per avere sempre con sé il foglietto illustrativo. Se possibile, inoltre, è preferibile conservarli in una piccola borsa termica che eviterà il deterioramento causato dal caldo.

Quali farmaci preparare prima di partire per una vacanza

Soprattutto nel periodo estivo è impensabile non inserire tra i farmaci delle soluzioni repellenti per zanzare ed insetti. Molto utili anche le creme antistaminiche e anestetiche contro le punture e le allergie. Raccomandato anche inserire nel kit qualche farmaco antinfiammatorio, da usare per piccoli fastidi (infiammazioni, mal di testa, ecc…) e qualche soluzione per i disturbi tipici come l’intestino pigro o il mal di gola causato dagli sbalzi di temperatura. Nel proprio kit medico, inoltre, non potrà mancare un termometro ed un antipiretico, utile in caso di febbre, ed un antibiotico a largo spettro. Per l’utilizzo di quest’ultimo, però, bisogna sempre chiedere prima il parere del proprio medico curante. Prima di chiudere la valigia, infine, mai dimenticare di inserire anche un piccolo kit da pronto soccorso con cerotti, disinfettante e tutto l’occorrente per una piccola medicazione fai da te.

LEGGI ANCHE: Zoe Kravitz e i segreti della sua beauty routine

Roberta Gerboni

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania. Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.
Back to top button
Privacy