"
Tendenze Moda

Promenade sur le Rocher: il profumo che celebra la Principessa Grace di Monaco

La fragranza ispirata al matrimonio dell'indimenticabile consorte di Ranieri II e a tutta la sua eleganza

Glamour, moda, charity e raffinatezza. Sono queste le caratteristiche di Promenade sur le Rocher, la fragranza ispirata niente di meno che dalla celebre icona di stile e di eleganza, Grace di Monaco. La Fondazione principessa Grace, intitolata all’indimenticabile consorte di Ranieri II, che il mondo non ha mai smesso d’amare, ha lanciato un marchio beauty, a scopo benefico, per celebrare le passioni della principessa. Il primo prodotto è il profumo dalle note floreali che ricordano il giorno dell’indimenticabile matrimonio avvenuto nel lontano 1956.

Promenade sur le Rocher: un profumo il cui ricavato andrà in beneficenza 

Il nome della speciale fragranza Promenade sur le Rocher richiama una passeggiata nelle fantastiche vie lussureggianti ed esclusive del Principato. Il profumo tra le più attese novità 2021, è il primo, lussuoso prodotto del giovane marchio beauty a scopo benefico Grace de Monaco. Il brand è stato presentato a luglio dal principe Alberto II di Monaco, figlio di Grace Kelly. Il marchio è dedicato all’indimenticabile Grace Kelly che abbandonò Hollywood per il suo ruolo di principessa consorte. L’ iniziativa è opera della Fondazione americana princess Grace, creata da Ranieri nel 1982, all’indomani della tragica morte della bellissima principessa, per onorare il legame con la sua terra d’origine e celebrare le arti da lei tanto amate.

L’iniziativa della Fondazione non intende solo rendere omaggio a Grace di Monaco. È anche un’operazione per mantenere viva la memoria e sostenere le azioni della sua fondazione. “La nostra ambizione è ovviamente quella di offrire incredibili prodotti di lusso, ma anche e soprattutto di far sapere alle nuove generazioni che la principessa Grace non era solo una donna meravigliosa. Ma anche una filantropa, una madre, una star di Hollywood, un’amata principessa. E possa la sua carriera ispirare gli altri “, ha spiegato Brisa Carleton, direttrice della Princess Grace Foundation-USA al quotidiano Mediterraneo.

Bergamotto, gelsomino, rosa, ambra legno, muschio: le note del profumo

Promenade sur le Rocher è un’ode alla festa, un profumo che ha saputo catturare la quintessenza di una Costa Azzurra audace e appassionata” si legge sulla pagina Instagram del marchio Grace de Monaco, “un autentico gioco di contrasti, colmo di eleganza, sensualità e sorprese, che miscela il bergamotto al gelsomino, la rosa centifolia all’ylang-ylang, l’ambra al legno e al muschio“. Un mix floreale che fa del prezioso e raffinato flacone l’erede della fragranza Fleurissimo di Creed, con il tappo verde, che Ranieri III di Monaco aveva commissionato all’antica casa londinese, già fornitore di altre famiglie reali, per il suo matrimonio.

Olivier Cresp, la firma dell’esclusivo profumo

Il creativo della fragranza Promenade sur le Rocher ha messo la firma dietro profumi di grande successo: Olivier Cresp è infatti tra gli ideatori di Angel di Thierry Mugler, Light Blue di Dolce & Gabbana, Dune pour Homme di Christian Dior. Cresp ha natali nella stessa Grasse, la celebre località francese patria della profumeria, a pochi passi dal Principato. I primi flaconi intitolati a Grace Kelly sono stati prodotti in edizione limitata: solo cento, numerati, acquistabili esclusivamente nella boutique dell’Hotel de París di Monaco in una boutique pop-up ad un prezzo non proprio alla portata di tutti: tra i cinque e i diecimila euro. Sul sito di Grace di Monaco, il flacone da 30 ml acquistabile a 560 dollari (470 euro circa).

L’amore di Grace per le rose

Grace Kelly era un’amante dei fiori, tra i suoi preferiti c’erano proprio le rose. Il bouquet di nozze della Principessa di Monaco era però realizzato dal mughetto, in omaggio alla semplicità e dalla della purezza. Le rose, invece, erano comunque presenti nelle gocce di Fleurissimo Creed al collo di Grace, miscelate a bergamotto, foglie di violetta, tuberosa delle Indie, ylang-ylang, ambra grigia e iris.

Eleganti bottiglie numerate vendute per la prima volta nel Principato

La fragranza a breve uscirà fuori dai confini del Principato di Monaco per essere ammirata in tutto il mondo. Il profumo dovrebbe essere commercializzato a livello internazionale nel 2022 e seguito da altri articoli di lusso in serie molto limitate.

LEGGI ANCHE: Chopard omaggia il passo Raticosa della Mille Miglia con i cronografi esclusivi 

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy