Boris e Carrie Johnson programmano una visita alla regina Elisabetta: lo staff “nervoso” per l’incontro

Si temono ripercussioni legate al Covid-19 dopo la visita del Primo Ministro britannico nella dimora estiva della Sovrana

Visite in vista per la regina Elisabetta che potrebbe presto ricevere nella residenza estiva scozzese Boris e Carrie Johnson. La moglie del Primo Ministro inglese, infatti, desidererebbe ardentemente un incontro con la Sovrana. La visita-soggiorno nella dimora scozzese era prevista per la scorsa estate, ma è poi stato annullato a causa del Covid-19. Adesso sembrerebbe proprio che i funzionari reali si stiamo preparando al meglio. L’organizzazione a Balmoral, però, sta sollevando non poche preoccupazioni a corte.

Boris e Carrie Johnson presto in vacanza dalla regina Elisabetta

Secondo quello che riporta il Daily Mail i funzionari della regina Elisabetta sono disperati per l’imminente arrivo del Prime Minister e consorte. Tutti, infatti, devono assicurarsi che la Sovrana non corra in nessun modo il rischio di contrarre il Covid-19. Una fonte vicina al Palazzo ha dichiarato: “La visita avverrà, ma, francamente, preferiremmo che non accadesse“. Ai Johnson verrà chiesto di evitare contatti con altre persone nei giorni precedenti il ​​viaggio e di eseguire dei tamponi prima del loro arrivo.

La paura del virus alla corte scozzese della regina

Nonostante la regina Elisabetta abbia ricevuto entrambe le dosi del vaccino, si teme per la sua salute dal momento che ha compiuto 95 anni. Lo stesso Primo Ministro scozzese nei giorni scorsi ha ribadito l’allarme Covid-19 a causa dei numerosissimi contagi che si stanno registrando in Scozia. Per questa motivazione la Sovrana non si è nemmeno recata in chiesa a Crathie Kirk da quando è arrivata lì a causa dei timori legati al Coronavirus e alla possibilità di attirare folle a salutarla e creare assembramenti. Qualche giorno fa, inoltre, si è registrato un caso positivo proprio all’interno dello staff della tenuta di Balmoral, in cui attualmente risiede la Regina e qualche membro della Famiglia Reale. Per i timori legati alla pandemia, dunque, Elisabetta II ha incontrato Boris Johnson soltanto una volta negli ultimi mesi, evitando accuratamente ogni altro contatto.

LEGGI ANCHE: Perché Harry e Meghan hanno deciso di non rivelare i nomi di chi ha fatto commenti razzisti su Archie

Exit mobile version