"
Royal Life

Il principe William è intervenuto personalmente per salvare un ufficiale bloccato a Kabul

Il duca di Cambridge è riuscito a salvare un ufficiale che aveva incontrato in passato e la sua famiglia

Il principe William è intervenuto in prima persona per salvare un ufficiale dalla difficile situazione a Kabul. Secondo quello che riportano i media britannici, non appena il duca di Cambridge è venuto a sapere che un ufficiale in Afghanistan che conosceva, e la sua famiglia, erano rimasti intrappolati a Kabul, ha chiesto ad un suo ufficiale di marina, di contattare il personale del posto e di scortarlo all’aeroporto. L’ufficiale è stato autorizzato a imbarcarsi su un volo per la Gran Bretagna insieme alla sua famiglia.

Il salvataggio dell’ufficiale portato via da Kabul

Di fronte alle terribili immagini che mostrano afghani (e non) nella disperazione più totale mentre cercano di lasciare il paese, ci sentiamo impotenti. Il principe William, per quanto possibile, però, ha cercato di aiutare un uomo di cui conosceva bene la situazione. Come riportato dal Daily Mail, infatti, il duca di Cambridge ha deciso di intervenire personalmente dopo aver saputo che un ufficiale, che ha conosciuto durante il suo addestramento presso l’accademia militare nel Berkshire, è rimasto intrappolato a Kabul con la sua famiglia dopo il colpo di stato dei talebani. Mettendosi in contatto con l’ufficiale navale Rob Dixon, è riuscito a raggiungere il personale nella regione. Così, in seguito ha raggiunto lo stesso ufficiale, che si crede abbia prestato servizio nell’esercito nazionale in Afghanistan. A lui e ai suoi familiari è stato permesso di imbarcarsi su un volo all’aeroporto di Kabul per la Gran Bretagna.

L’intervento del principe William è “in linea coi valori militari”

L’ufficiale salvato dall’Afghanistan aveva precedentemente lavorato a stretto contatto con le truppe britanniche e il suo lavoro lo aveva messo in una posizione vulnerabile data la situazione. Il Daily Telegraph riporta che il maggiore Andrew Fox, ha affermato che l’intervento del principe William è “pienamente in linea con ciò che ci viene insegnato nell’esercito in termini di valori“. Continuando, infatti, ha spiegato che durante l’addestramento militare si punta l’attenzione su valori come “lealtà, rispetto per gli altri, tutte quelle cose buone. Siamo addestrati per aiutare dove possiamo“.

LEGGI ANCHE: William e Kate: quella famiglia felice che porta il sorriso alla Regina

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy