Healthy & Beauty

Il look di Kaia Gerber al Met Gala è un omaggio a Bianca Jagger

La figlia di Cindy Crawford debutta all'evento newyorkese più atteso dell'anno indossando un abito di Oscar de la Renta che ricalca il modello originale di Halston

Tale madre, tale figlia. Kaia Gerber è indissolubilmente legata al mondo della moda, che l’ha accolta in tenera età. A soli dieci anni, la figlia di Cindy Crawford ha posato per la linea Young di Versace e da quel momento non ha più smesso, volando di passerella in passerella. E la sua bellezza è arrivata ad incantare anche il Met Gala 2021, dove la giovane modella ha voluto rendere omaggio ad una grande donna che ha segnato il fashion system a partire dagli anni ’70. Il suo nome è Bianca Jagger e l’omaggio di Kaia sta nell’abito indossato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juli. (@strawberrylightvibes_)

Kaia Gerber rende omaggio al look di Bianca Jagger

Il debutto di Kaia Gerber al Met Gala ha tratto ispirazione da un beauty look già ammirato in passato, precisamente nel 1981. All’epoca, Bianca Jagger aveva partecipato allo stesso evento newyorkese indossando un abito nero senza spalline con bustier rigido e gonna a campana dell’iconico Halston. Il celebre stilista, così iconico da aver ispirato anche una serie TV con la sua storia, aveva realizzato quell’abito su misura per Bianca Jagger. A distanza di quarant’anni da allora, Kaia Gerber ha voluto rendere omaggio a quel look, anche perché il tema del Met Gala 2021 è lo stile americano. E, nonostante tante altre celebrità abbiano tratto ispirazione da Marilyn Monroe e Jackie Kennedy, la figlia di Cindy Crawford ha proposto un remake dell’abito indossato da Bianca Jagger. Non più firmato Halston, ma Oscar de la Renta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kaia (@kaiagerber)


L’abito ripresenta il corpetto con dettagli floreali ad addolcire la scollatura. A confermare l’omaggio a Bianca Jagger, come riporta Vogue, è stata proprio la giovane Kaia sul red carept del Met Gala e in seguito anche tramite Instagram Stories. A completare il look anche un’acconciatura anni ’80: il bob cut della modella presenta morbide onde dal tocco retrò a cura di Guido Palau. Bianca Jagger ha partecipato più volte al Met Gala tra gli anni ’70 e ’80, indossando sempre abiti realizzati per lei da Halston.

LEGGI ANCHE: I beauty look del Met Gala 2021

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button