"
Primo pianoRoyal Life

“No Time to Die” porta sul red carpet la Famiglia Reale: Kate e William al fianco di Carlo e Camilla

I Cambridge sono pronti alla premiere del nuovo capitolo di James Bond

Sarà un doppio tripudio di principe e principesse il prossimo red carpet per la premiere di No Time to Die, l’ultimo film di James Bond. Per l’occasione, infatti, saranno presenti sia il principe William con la moglie Kate Middleton, che il padre Carlo con Camilla. Le due coppie, infatti, prenderanno parte insieme alla prima mondiale del film la prossima settimana.

William e Kate insieme a Carlo e Camilla per la premier di James Bond

Il principe William, Kate Middleton, il principe Carlo e Camilla Parker-Bowles saranno gli ospiti d’onore alla premier di No Time to Die. In una delle rarissime occasioni in cui entrambe le coppie hanno presieduto insieme ad un evento, i reali parteciperanno alla prima dell’ultimo film di James Bond, che si terrà alla Royal Albert Hall di Londra il 28 settembre. Secondo quanto stato annunciato all’inizio della settimana, i quattro royals si tratterranno qualche istante per incontrare l’attore che riveste i panni dell’agente 007.

Il ritorno sul red carpet dopo la pandemia

Oltre a rappresentare un’occasione particolare in cui si riuniranno sia i Cambridge che Carlo e Camilla, la serata segna anche il ritorno alle anteprime di film di alto livello dopo il periodo Covid. Prima della pandemia, infatti, i membri della Famiglia Reale presenziavano regolarmente alle premier e in più occasioni abbiamo visto William Kate Middleton, Carlo Camilla, sfilare sul red carpet. Come comunicato ufficialmente da Clarence House, inoltre, le due coppie non incontreranno soltanto Daniel Craig, protagonista dell’ultimo film di James Bond, ma anche altri membri del cast. Per l’invidia di tutti i fan del genere, infatti, avranno un incontro anche con Rami Malek, Léa Seydoux e Lashana Lynch. Non mancheranno gli sceneggiatori Neal Purvis, Robert Wade e Phoebe Waller-Bridge e alcune voci delle colonne sonore: Billie Eilish e Finneas O’Connell.

Senza dimenticare il periodo difficile di pandemia attraversato negli ultimi mesi, il Palazzo ha esteso l’invito anche alle forze armate e al personale sanitario. Coinvolgerli in questo evento, infatti, è uno dei modi con cui la Famiglia Reale vuole ringraziarli per lo “straordinario contributo alla risposta della nazione alla pandemia di Covid“.

LEGGI ANCHE: Martin Bashir ha calunniato la tata di William ed Harry per strappare l’intervista a Lady Diana

Roberta Gerboni

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online. Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all’ Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania. Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.
Back to top button
Privacy