"
Primo pianoRed Carpet

I look più glamour di Benedetta Porcaroli

L'attrice torna al cinema con "La scuola cattolica", film presentato alla Mostra del cinema di Venezia 2021 e al centro di una forte polemica poiché vietato ai minori di 18 anni

Tra le giovani promesse del cinema italiano c’è lei, Benedetta Porcaroli, attrice romana arrivata poco tempo fa alla Mostra del cinema di Venezia per presentare La scuola cattolica. Il film è in arrivo nelle sale italiane a partire dal 7 ottobre 2021, ma è già protagonista di una forte polemica per via della censura applicata ai minori di 18 anni. La Porcaroli nel film recita al fianco di Riccardo Scamarcio, attore con il quale pare sia sbocciato del tenero.

L’esordio di Benedetta Porcaroli si collega alla serie TV di Rai 1 Tutto può succedere dove ha interpretato Federica Ferraro. L’attrice ha recitato in film come Perfetti sconosciuti, Sconnessi, Quanto basta, Una vita spericolata, Tutte le mie notti e 18 regali. Tuttavia ha ottenuto incredibile successo come co-protagonista di Baby, serie TV di Netflix conclusasi con tre stagioni.

I look più belli di Benedetta Porcaroli

Benedetta Porcaroli
Crediti: Benedetta Porcaroli/Instagram

Gran parte dei look che Benedetta Porcaroli ha indossato (sul red carpet e non) appartengono a maison Gucci. Il sodalizio stretto tra le due parti è più forte che mai e ha continuato a proporre delizie fashion anche in quel di Venezia. La giovane attrice, come già detto, ha partecipato alla kermesse cinematografica in Laguna e, sin dal suo arrivo al Lido, ha indossato un completo blusa e gonna che porta la firma di Alessandro Michele (direttore creativo Gucci). Curatrice di ogni dettaglio, la Porcaroli ha poi optato per una borsa Jackie 1961 di Gucci rosso vermiglio.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Porcaroli (@bennipi)


Al momento del red carpet, l’attrice de La scuola cattolica ha poi indossato un long dress black&white con spalline rivestite di piume e cintura ad altezza vita, rigorosamente Gucci. Presente all’evento Gucci Vault, ha poi indossato un abito composto da gonna plissé in argento, top nero con ricami in pizzo e maniche rosa rivestite di piume. Anche ai David di Donatello 2021, ha optato per un look Gucci, scegliendo un minidress nero rivestito di paillettes luminose e colletto bianco. Al Bif&st, dove ha ritirato il suo premio come attrice rivelazione 2020, ha proposto un look luminoso composto da gonna nera a matita con applicazione a balze e top argento con rivestimento in rete luminoso.

LEGGI ANCHE: Tutti i look più glamour di Jessica Chastain sul red carpet

Cristina Migliaccio

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista. Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell’intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.
Back to top button
Privacy