"
Primo pianoTendenze ModaViaggi

America Centrale, i posti magici da visitare almeno una volta nella vita

Con la riapertura dei confini un'idea viaggio di tendenza

Finalmente si torna a viaggiare e ad assaporare le meraviglie oltre confine. E se per la politica Rosa LuxembergChi non si muove non può rendersi conto delle proprie catene”, vi proponiamo un’idea viaggio davvero particolare. Oltre ad essere sul podio delle attrazioni che accolgono il maggior numero di turisti dal proprio Paese, l’America Centrale e la Repubblica Dominicana ospitano vere e proprie meraviglie in grado di conquistare i turisti e regalare esperienze autentiche. Parchi naturali, culture, antiche rovine, fauna tropicale, imponenti vulcani e spiagge paradisiache sono solo alcune delle principali attrazioni di questi luoghi. L’essenza, il carattere e la personalità dei luoghi più visitati della regione deliziano i turisti e offrono la possibilità di vivere le avventure più indimenticabili e i ricordi più belli. Scopriamoli insieme!

America Centrale: Belize, il Great Blue Hole

Situato al largo della costa del Belize, vicino al centro di Lighthouse Reef, e nato da una grotta sottomarina crollata secoli fa, è una delle meraviglie più incredibili del paese. Il Great Blue Hole è un buco circolare quasi perfetto di poco più di 300 metri di diametro che è diventato il sito di immersione più famoso di tutto il Belize e uno dei migliori siti di immersione dell’America Centrale. Le sue acque ospitano una varietà vita marina che comprende specie come squali nutrice, cernie giganti e vari tipi di squali di barriera, come lo squalo caraibico e lo squalo pinna nera.

Costa Rica: Parco Nazionale del vulcano Arenal e La Fortuna

Il vulcano Arenal si erge come una meraviglia naturale e offre uno spettacolo imperdibile. Era uno dei più attivi del Paese e si distingue in tutto il mondo per essere uno dei vulcani conici più perfetti. Nei suoi dintorni è possibile visitare il Parco Nazionale del vulcano Arenal e altre bellezze naturali, come il Lago Arenal e la Cascata La Fortuna.

Repubblica Dominicana: Punta Cana e Bavaro Beach

Punta Cana, situata nella parte orientale della Repubblica Dominicana, custodisce alcune delle migliori spiagge del mondo. Le distese di sabbia sono un autentico spettacolo, con chilometri di sabbia bianca, acque turchesi e una barriera corallina che attraversa la costa costellata da palme. Le spiagge di Bávaro, invece, sono state classificate dall’UNESCO tra le migliori al mondo.

America Centrale: El Salvador, Lago Coatepeque

Di origine vulcanica il lago Coatepeque permette di scoprire la natura e di svolgere diverse attività sportive. Situata a 18 chilometri a sud della città di Santa Ana, nel 2013 ha cercato di ottenere il riconoscimento come ottava meraviglia del mondo, classificandosi al secondo posto e diventando una delle mete preferite dai turisti che visitano l’America Centrale. Inoltre, le sue acque sono diventate turchesi, attirando numerosi residenti e turisti.
 

America Centrale: Guatemala, Tikal

Situata nella giungla tropicale della provincia di Petén nel nord del Guatemala, Tikal era una delle città più importanti dell’antica civiltà Maya. Gli archeologi stimano che, nel suo momento più importante, la popolazione abbia raggiunto tra i 50.000 e i 100.000 abitanti. Tra la grande varietà di siti Maya dell’America Centrale, Tikal è uno dei più impressionanti per la rigogliosa vegetazione che lo circonda.

Honduras: Isole della Baia

Con circa 250 km quadrati di bellezza e cultura, le Bay Islands hanno spiagge dove godersi estati infinite. Tra queste, spicca Roatán, la più grande con alcune delle migliori spiagge del mondo. Il perfetto mix tra acqua turchese, pesci tropicali e sabbia bianca ne fanno un vero paradiso dell’America Centrale.

America Centrale: Canale di Panama

Simbolo indiscusso del paese, il Canale di Panama è un orgoglio nazionale che tutti i panamensi vantano, quindi non sorprende che sia il luogo più visitato del paese e assolutamente da vedere. Le chiuse di Miraflores, l’ingresso del Pacifico al canale, sono una meraviglia dell’ingegneria moderna e sono degni esponenti della grandezza di quest’opera faraonica.

America Centrale: Nicaragua, Granada

Fondata da Francisco Hernández de Córdoba nel 1524, la città di Granada, conosciuta anche come “La Gran Sultana”, è una delle più importanti attrazioni turistiche del paese e una delle più visitate dai turisti stranieri. L’architettura coloniale e neoclassica del suo centro storico, i suoi musei, gallerie, hotel, ristoranti, bar e un’atmosfera cosmopolita ne fanno una destinazione unica. Situato a sud di Granada e delle Isletas de Granada, si trova il Parco Nazionale del vulcano Mombacho del Nicaragua, la cui bellezza paesaggistica e la ricchezza della sua flora e fauna lo rendono un luogo unico.

LEGGI ANCHE: Ottobre mese rosa: Lookiero sostiene la prevenzione al tumore al seno 

Elena Parmegiani

Style
Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton, arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy.
Segui Elena su LinkedIn
Back to top button
Privacy