"
Primo pianoRoyal Life

La principessa Charlene è “felice di essere tornata a casa” a Monaco dopo mesi di assenza

A parlarne pubblicamente la cognata che racconta l'atteso ritorno della moglie del principe Alberto

Dopo molti mesi di assenza, la principessa Charlene di Monaco è tornata a casa. Un ritorno attesissimo, ma anche molto chiacchierato. E così, mentre la moglie del principe Alberto si sta riprendendo in privato, mentre la cognata ha deciso di commentare la notizia del suo rientro nel Principato di Monaco.

Parla la cognata della principessa Charlene: “Felice di essere ritornata”

La moglie del principe Alberto ha trascorso diversi mesi nella sua casa natia in Sudafrica per problemi di salute. Dopo aver contratto un’infezione nel maggio 2021, infatti, si è sottoposta a svariati interventi chirurgici, che hanno rimandato la sua partenza di settimana in settimana. Nonostante le continue rassicurazioni del marito, la permanenza di Charlene di Monaco in Africa ha sollevato diversi dubbi. L’8 novembre, però, la reale è finalmente tornata nel Principato, dove vive fin dal suo matrimonio del 2011. Un rientro chiacchierato, che non ha spento le voci che parlavano di crisi matrimoniale e divorzio. Per questo motivo, anche la cognata ha rilasciato una breve intervista. Chantell Wittstock, dunque, parlando a Channel24 , tv sudafricana, ha dichiarato: “La principessa è estremamente felice di essere tornata a casa con la sua famiglia. Starà lì con suo marito e i suoi figli“.

Un ritorno “pieno di gioia ed emozione”

La principessa Charlene è tornata a casa dai suoi gemelli di sei anni, il principe Jacques e la principessa Gabriella, dopo lunghi mesi di assenza. Durante tutta la sua permanenza nel Sudafrica, infatti, li ha rivisti solo in due occasioni, secondo le notizie ufficiali. Il suo rientro nel Principato di Monaco, dunque, è stato un evento attesissimo per la principessa e per tutta la sua famiglia. In una nota ufficiale rilasciata dal Palazzo, infatti, si legge che si è trattato di una “riunione piena di gioia ed emozione“. Nonostante ciò, però, non è chiaro in quale residenza si sia stabilita dopo il suo ritorno.

In una precedente intervista al Daily Mail, la signora Wittstock, che è sposata con il fratello di Charlene, Sean, aveva affermato che la Principessa di Monaco potrebbe non tornare nella residenza ufficiale. Prima di partire per il Sudafrica a gennaio, infatti, Charlene viveva in un appartamento con due camere da letto sopra una vecchia fabbrica di cioccolato a soli 300 metri dal Palazzo. “Probabilmente farà la pendolare tra le due residenze, ovunque si senta a suo agio – ha aggiunto Chantell Wittstock e non è ancora chiaro dove si stabilirà“.

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta pronta a tornare a lavoro per il “Giorno della Memoria”

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy