Gianni Chiarini e la Marcella limited edition contro la violenza sulle donne

Il brand fiorentino collabora ancora una volta con l'associazione D.i.Re a sostegno delle donne

Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne e, per questa delicata ricorrenza, anche il mondo della moda vuole dare il proprio contributo come Gianni Chiarini, che ha realizzato una limited edition della sua preziosa quanto iconica Marcella Club. Il marchio fiorentino ha rinnovato il proprio sostegno a favore dell’associazione D.i.Re, Donne in rete contro la violenza, una realtà attiva che gestisce oltre 100 centri antiviolenza sul territorio nazionale e più di 50 case rifugio a sostegno delle donne.

La borsa Marcella di Gianni Chiarini contro la violenza sulle donne

E Gianni Chiarini ha voluto raccontare il talento e la forza delle donne attraverso la sua rete di empowering femminile, Marcella Club, il cui punto di forza è l’iconica Marcella. L’obiettivo del Club è mettere in contatto le donne di tutte le età e di tutto il mondo, senza alcuna distinzione di genere. La nuova proposta, che arriva il mese di novembre sul mercato, vede la borsa Marcella in un’inedita trama check mélange. Realizzata in collaborazione con D.i.Re, la borsa riporta anche un’etichetta con i loghi di Gianni Chiarini e dell’associazione. Questa scelta simboleggia l’unione di intenti tra queste due realtà.

L’iconica Marcella Limited Edition propone manici e profili in pelle. Inoltre è disponibile presso i flagship store del brand di Firenze e Milano, così come sull’e-commerce, a partire da venerdì 19 novembre 2021. Per ogni borsa venduta, Gianni Chiarini si impegna a devolvere una percentuale del ricavato all’associazione D.i.Re. A sua volta, l’associazione destinerà il ricavato al progetto Autonomia. Quest’ultimo serve per creare un fondo destinato alle donne che hanno terminato l’iter di sostegno presso i centri antiviolenza. Di conseguenza, devono ricominciare da capo sostenendo spese come affitto e beni di prima necessità. Il brand collabora per la seconda volta con la più grande associazione italiana che si occupa di violenza contro le donne.

LEGGI ANCHE: Stella McCartney, la nuova capsule collection rende omaggio ai Beatles

Exit mobile version