"
Healthy & BeautyPrimo piano

Idee unghie: la Skittle Manicure perfetta per l’inverno 2021

Giocare con le sfumature di un unico colore o alternarlo con nuance jolly: il segreto delle Skittle Nails, già trend dell'inverno e delle vacanze natalizie

Con l’arrivo dell’Inverno 2021 cambiano anche le tendenze nel campo della manicure e, tra quelle più gettonate e già diffusissime sui social, tornano le Skittle Nails. Amatissime soprattutto per le stagioni più calde e colorate dell’anno, queste unghie hanno riscosso successo anche per l’inverno 2021, soprattutto in vista delle vacanze natalizie. Il nome deriva dalle caramelle gommose diffuse soprattutto negli Stati Uniti. La particolarità sta nel colore diverso di ogni caramella. Di conseguenza, le Skittle Nails prevedono un colore diverso per unghia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Betina R. Goldstein (@betina_goldstein)

Skittle Nails, la manicure per l’inverno 2021

Questa tendenza torna spesso alla ribalta e, per il 2021, ha trovato terreno fertile soprattutto in vista del Natale. Le unghie che ricordano deliziose caramelle contano soprattutto sull’elemento variopinto. La parola chiave, in questo caso, è colore. Che siano tonalità pastello, fluo o opache o semplici french (decorati anche a tema natalizio), le Skittle Nails più glamour dell’inverno 2021 sono quelle che giocano sulle diverse sfumature di un singolo colore. Prendendo ad esempio il rosso o il verde, restando in tema Natale, con le Skittle Nails si otterrà una manicure in degradè che esalta le diverse sfumature di colore dal più chiaro al più scuro. Il risultato sperato è quello di ottenere un effetto armonioso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Betina R. Goldstein (@betina_goldstein)


Con il subentro dell’inverno 2021, le Skittle Nails puntano a colori più strong. A differenza delle stagioni più calde che propendono per colori pastello e sfumature arcobaleno, l’inverno richiede tonalità più forti come il blu, il rosa, il rosso, il marrone e il grigio. Questa manicure in realtà non è molto complicata da realizzare e si presta anche alle esigenze più rapide. Tutto ciò di cui avrete bisogno è un set di cinque smalti di gradazioni diverse dello stesso colore. In caso di difficoltà, esistono i colori jolly da poter utilizzare come argento, oro e bianco.

Skittle manicure

Skittle Nails, le proposte per l’inverno 2021

Un’altra opportunità per risaltare le Skittle Nails riguarda invece il semplice e classico french. In questo caso, su una base nude a risaltare è proprio il bordo dell’unghia, arricchito da diverse nuance che possono declinare le sfumature di un unico colore (come il rosso o il blu) oppure decidere di alternare creando una sorta di arcobaleno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Betina R. Goldstein (@betina_goldstein)


In principio la nail artist Betina Goldstein ha ottenuto incredibile risalto sui social dopo aver pubblicato lo scatto di una mano dove le unghie giocavano con diversi accostamenti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Betina R. Goldstein (@betina_goldstein)


Cinque colori diversi, dalle tonalità pastello, hanno lanciato il trend del multicolor che ancora oggi persiste. La Goldstein, in quell’occasione, aveva pensato di proporre una mano multicolor alternando diverse sfumature di rosso, giallo e rosa. La sua è un’idea arrivata per caso. La nail artist ha raccontato a Elle US di aver sperimentato un nuovo lotto di smalti ed è così che è nata la tendenza della Skittle Manicure.

LEGGI ANCHE: Dal marrone al total black: i rossetti scuri di nuovo trendy

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy