"
CinemaPrimo piano

Golden Globes 2022, le nomination: Sorrentino in gara, insieme a Lady Gaga e Squid Game

Primo passo per il regista partenopeo alla conquista degli Oscar 2022: ecco tutte le nomination

Sono state annunciate le nomination dei 79esimi Golden Globes. Il riconoscimento, chiamato a premiare il meglio del grande schermo e della serialità televisiva con cadenza annuale, ha reso note le candidature a partire dalle ore 15:00 italiane. L’annuncio ha avuto luogo presso il Beverly Hilton, a Beverly Hills. La cerimonia di premiazione, invece, si terrà domenica 9 gennaio 2022. Il pubblico potrà seguire la cerimonia in streaming sul sito goldenglobes.com o anche sul canale Youtube dei Golden Globes.

Tra le conferme e alcune sorprese dell’ultimo minuto, arriva anche una notizia tanto attesa per il pubblico italiano: Paolo Sorrentino è in gara. Nonostante il regista partenopeo sia stato snobbato in occasione degli EFA 2021, ora si trova in corsa per l’ambita statuetta statunitense. La sua corsa verso il Premio Oscar 2022, dunque, si fa ancora più vicina. Di seguito, la lista con tutte le nomination.

Golden Globes 2022, le nomination del cinema

MIGLIOR FILM DRAMA

  • Belfast
  • Coda
  • Dune
  • King Richard
  • The power of the dog

MIGLIOR FILM O COMMEDIA MUSICALE

  • Cyrano
  • Don’t Look Up
  • Licorice Pizza
  • Tick Tick Boom
  • West Side Story

MIGLIOR REGISTA

  • Kenneth Branagh – Belfast
  • Jane Campion – The Power of the Dog
  • Maggie Gyllenhaal – The Lost Daughter
  • Steven Spielberg – West Side Story
  • Denis Villeneuve – Dune

Le categorie della recitazione

MIGLIORE ATTORE – IN UN FILM DRAMMATICO

  • Mahershala Ali – Swan Song
  • Javier Bardem – Being The Ricardos
  • Benedict Cumberbatch – The Power Of The Dog
  • Will Smith – King Richard
  • Denzel Washington – The Tragedy Of Macbeth

MIGLIORE ATTRICE – IN UN FILM DRAMMATICO 

  • Jessica Chastain – The Eyes Of Tammy Faye
  • Olivia Colman – The Lost Daughter
  • Nicole Kidman – Being The Ricardos
  • Lady Gaga – House Of Gucci
  • Kristen Stewart – Spencer

MIGLIOR ATTORE IN UN FILM O COMMEDIA MUSICALE

  • Leonardo DiCaprio – Don’t Look Up
  • Peter Dinklage – Cyrano
  • Andrew Garfield – Tick, Tick… BOOM!
  • Cooper Hoffman – Licorice Pizza
  • Anthony Ramos – In the Heights

MIGLIOR ATTRICE IN UN FILM O COMMEDIA MUSICALE

  • Marion Cotillard – Annette
  • Alana Haim – Licorice Pizza
  • Jennifer Lawrence – Don’t Look Up
  • Emma Stone – Cruella
  • Rachel Zegler – West Side Story

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

  • Ben Affleck – The Tender Bar
  • Jamie Dornan – Belfast
  • Ciaran Hinds – Belfast
  • Troy – CODA
  • Kodi Smitt-McPhee – The Power of the Dog

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

  • Catriona Balfe – Belfast
  • Araiana Debose – West Side Story
  • Kirsten Dunst – The Power of the Dog
  • Anjanue Ellis – King Richard
  • Ruth Negga – Passing

Le altre candidature: Sorrentino è in gara

MIGLIOR FILM STRANIERO

  • Compartment No. 6 (Finland / Russia / Germany)
  • Drive My Car (Japan)
  • È stata la mano di Dio (Italy)
  • A Hero (France / Iran)
  • Madres Paralelas (Spain)

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

  • Encanto
  • Flee
  • Luca
  • My Sunny Maad
  • Raya And The Last Dragon

MIGLIOR SCENEGGIATURA

  • Paul Thomas Anderson – Licorice Pizza
  • Kenneth Branagh – Belfast
  • Jane Campion – The Power Of The Dog
  • Adam Mckay – Don’t Look Up
  • Aaron Sorkin – Being The Ricardos

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

  • Alexandre Desplat – The French Dispatch
  • Germaine Franco – Encanto
  • Jonny Greenwood – The Power Of The Dog
  • Alberto Iglesias – Parallel Mothers
  • Hans Zimmer – Dune

Golden Globes 2022, i premi per la televisione

MIGLIOR SERIE TV DRAMA

  • Lupin
  • The Morning Show
  • Pose
  • Squid Game
  • Succession

MIGLIOR ATTORE – SERIE TV DRAMA

  • Brian Cox – Succession
  • Lee Jung-jae – Squid Game
  • Billy Porter – Pose
  • Jeremy Strong – Succession
  • Omar Sy – Lupin

MIGLIOR ATTRICE – SERIE TV DRAMA

  • Uzo Aduba – In Treatment
  • Jennifer Aniston – The Morning Show
  • Christine Baranski – The Good Fight
  • Elisabeth Moss – The Handmaid’s Tale
  • MJ Rodriguez – Pose

MIGLIOR SERIE TV MUSICAL/COMEDY

  • The Great
  • Hacks
  • Only Murders in the Building
  • Reservation Dogs
  • Ted Lasso

MIGLIOR ATTRICE – SERIE TV MUSICAL/COMEDY

  • Hannah Einbinder – Hacks
  • Elle Fanning – The Great
  • Issa Rae – Insecure
  • Tracee Ellis Ross – Black-Ish
  • Jean Smart – Hacks

MIGLIOR ATTORE – SERIE TV MUSICAL/COMEDY

  • Anthony Anderson – Black-Ish
  • Nicholas Hoult – The Great
  • Steve Martin – Only Murders In The Building
  • Martin Short – Only Murders In The Building
  • Jason Sudeikis – Ted Lasso

MINISERIE TV O FILM PER LA TELEVISIONE

  • Dopesick
  • American Crime Story: Impeachment
  • Maid
  • Mare of Easttown
  • The Underground Railroad

MIGLIOR ATTRICE – MINISERIE TV O FILM PER LA TELEVISIONE

  • Jessica Chastain – Scene di un matrimonio
  • Cynthia Erivo – Genius: Aretha
  • Elizabeth Olsen – Wandavision
  • Margaret Qualley – Maid
  • Kate Winslet – Mare Of Easttown

MIGLIOR ATTORE – MINISERIE TV O FILM PER LA TELEVISIONE

  • Paul Bettany – WandaVision
  • Oscar Isaac – Scene di un matrimonio
  • Michael Keaton – Dopesick
  • Ewan McGrgeor – Holsten
  • Tahar Rahim – The Serpent

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA – SERIE TV

  • Jennifer Coolidge – The White Lotus
  • Kaitlyn Dever – Dopesick
  • Andie Macdowell – Maid
  • Sarah Snook – Succession
  • Hannah Waddingham – Ted Lasso

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA – SERIE TV

  • Billy Crudup – The Morning Show
  • Kieran Culkin – Succession
  • Mark Duplass – The Morning Show
  • Brett Goldstein – Ted Lasso
  • O Yeong-Su – Squid Game

LEGGI ANCHE: Oppenheimer, Nolan è pronto a tornare con un cast stellare: da Robert Downey Jr. a Rami Malek

 

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy