Matteo Berrettini è il nuovo ambasciatore Hugo Boss

La super star del tennis sarà il volto 2022 del famoso brand tedesco

Il 2022 di Matteo Berrettini si apre davvero alla grande. Per il re del tennis italiano, infatti, c’è un’importante novità nel campo moda che lo riguarda. Il numero uno d’Italia è sceso in campo nella ATP Cup vestendo per la prima volta Hugo Boss. Ed è un cambio di sponsor importante per Berrettini che finora aveva vestito Lotto. Il marchio italiano, infatti, lo aveva guidato sino ad oggi in tutta la sua carriera agonistica.

Matteo Berrettini è il nuovo ambasciatore Hugo Boss

Matteo Berrettini ha scalato le classifiche del tennis maschile professionistico nella scena mondiale. A soli 25 anni, può vantare più di 100 vittorie in match a livello di Tour, oltre a 5 titoli ATP in singolare. È l’unico giocatore italiano ad aver mai raggiunto la finale dei Championships, lo slam inglese che si disputa a Wimbledon. Soprannominato “The Hammer“, il martello, per la potenza e l’esplosività dei suoi colpi – soprattutto servizio e dritto – coniuga un talento unico, all’evidente avvenenza. La collezione, che vede protagonista il campione come testimonial, sarà disponibile online e in negozi selezionati a partire dal 17 gennaio 2022.

Matteo Berrettini per Hugo Boss: la prima volta del brand tedesco nel mondo del tennis

Hugo Boss ha scelto il numero uno d’Italia per sbarcare nel mondo del tennis. L’accordo pluriennale vedrà Hugo Boss e Matteo Berrettini diventare partner ufficiali, con Berrettini presentato come Global Brand Ambassador per il marchio tedesco, dentro e fuori dal campo. Apparirà anche nelle campagne globali Boss a partire dalla primavera/estate 2022. “Sono sempre stato un fan di Boss ed è un onore collaborare con un marchio di moda così potente. Uno che è al top quando si tratta di stile e competenza tecnica.“- ha affermato Berrettini-: “Sono particolarmente orgoglioso di avere l’opportunità di restituire alla comunità italiana ogni vendita della nostra capsule collection a sostegno dei bambini svantaggiati in Italia. Non vedo l’ora di avere un impatto positivo attraverso la nostra partnership”.

Uno stile elegante ed innovativo

Tra le novità non c’è solo quella di Matteo Berrettini nuovo ambasciatore Hugo Boss. Per l’estate 2022, infatti, ci sarà infatti anche il lancio della collezione Boss x Matteo Berrettini. La linea comprende sia design attivi che audaci, elementi essenziali fuori dal campo. Lo stile elegante e le silhouette aerodinamiche sono espressi grazie alla polo moderna e ai pantaloncini innovativi. I capi sono marchiati con il nuovo logo del marchio e con i colori nitidi che aggiungono tocchi distintivi Boss. Un berretto, un cinturino e calzini sostenibili completano il look dinamico. La collezione può essere indossata anche nel tempo libero grazie alle T-shirt moderne abbinate a felpe con cappuccio e pantaloni casual, entrambi extra elasticizzati, per un look rilassato e disinvolto. Parte del ricavato delle vendite andrà ad una nascente organizzazione di Berrettini a favore dei bambini svantaggiati italiani.

Il commento di Daniel Grieger, CEO di Hugo Boss:

“Matteo Berrettini è una grande personalità dentro e fuori dal campo e siamo più che entusiasti di collaborare con lui nei prossimi anni. Il suo spirito e il suo atteggiamento, che lo rendono più di uno dei migliori tennisti al mondo, sono incredibilmente impressionanti. Matteo incarna ciò che rappresenta un capo oggi: mostrare una forte volontà, prendere le decisioni giuste e ispirare le persone in tutto il mondo. Pertanto, Matteo non è solo un modello, ma anche una persona perfetta per Boss”. 

LEGGI ANCHE: Buon compleanno Christy Turlington, leggenda della moda 

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.