"
CoronavirusPrimo pianoVideo e Social

Elton John positivo al Covid-19: costretto ad annullare due date del tour

Il cantante si troverebbe in buone condizioni di salute

Non sembra essere stato baciato dalla fortuna il tour di Elton John. Dopo averlo rimandato più volte negli ultimi anni a causa della pandemia mondiale, il cantante è stato costretto a bloccarlo nuovamente. Come riportato dalla stampa estera, infatti, Sir John è risultato positivo al test del Covid-19.

Si ferma il tour di Elton John: il cantante è positivo al Coronavirus

Secondo le notizie emerse nelle ultime ore, Elton John è risultato positivo al tampone per rilevare il Covid-19. Il cantante di 74 anni, stando alle prime news, è completamente vaccinato e presenta solo sintomi lievi. Pur essendo in buone condizioni di salute, però, è stato costretto a cancellare due concerti del suo tour, partito a fatica dopi anni di stop.

Elton John

La dichiarazione rilasciata a nome del cantante riporta: “È con grande rammarico che le date del tour Farewell Yellow Brick Road a Dallas fissate per martedì 25 gennaio e mercoledì 26 gennaio devono essere posticipate a causa del recente risultato positivo di Elton per Covid-19″. Entro poche ore la notizia ha poi attraversato l’Atlantico per mettere in preoccupazione i fan europei del noto cantante.

Procede a rilento il tour di addio del cantante

Stando al comunicato ufficiale, però, le condizioni del cantante sarebbero buone e fanno sperare che tornerà presto sul palco. “Fortunatamente –  si legge nella nota – Elton è completamente vaccinato e presenta solo sintomi lievi. I fan devono conservare i loro biglietti poiché saranno onorati delle date riprogrammate che saranno annunciate presto”. I concerti programmati in questi giorni, infatti, hanno una grande importanza per il cantante e per i suoi fan. Si tratta, infatti, delle date che fanno parte del tour d’addio dell’icona mondiale della musica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elton John (@eltonjohn)

Questo speciale tour di Elton John era stato originariamente posticipato a marzo 2020 a causa della pandemia da Covid-19, ma il cantante si è dimostrato molto determinato a voler portare a termine le date il prima possibile. Mentre il mondo era fermo per il lock-down, infatti, Sir John si è tenuto impegnato lavorando all’album The Lockdown Sessions. Elton ha anche rilasciato una dichiarazione ai suoi fan su Instagram per far loro sapere come stava dopo la sua diagnosi. Rassicurando tutti i suoi follower riguardo alle condizioni di salute, ha aggiunto anche che spera di essere già sul palco per “poter partecipare agli spettacoli dell’Arkansas questo fine settimana. Come sempre, grazie per tutto il vostro amore e supporto e non vedo l’ora di vedervi presto!“.

LEGGI ANCHE: Kobe Bryant, il ricordo di ‘Black Mamba’ e del suo talento immortale

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy