"
CinemaIn SalaPrimo pianoVideo e Social

Cinema, le uscite del weekend dal 3 al 6 febbraio: debutta “Gli occhi di Tammy Faye”

Un fine settimana più "fiacco" rispetto ai precedenti, che tuttavia assiste all'uscita di uno dei titoli più attesi

Nuovi titoli continuano ad approdare sul grande schermo. Rispetto ai precedenti, si tratta di un weekend più “fiacco” in termini di uscite, che tuttavia assiste al debutto di uno dei film più attesi della stagione. Proprio ieri giovedì 3 febbraio è arrivato nelle sale nostrane Gli occhi di Tammy Faye di Michael Showalter. Tra i progetti maggiormente in lizza per i 94° Premi Oscar – soprattutto per l’interpretazione di Jessica Chastain, nel ruolo della telepredicatrice che dà il titolo al film – ha debuttato alla 16° Festa del Cinema di Roma.

Photo credits: Teresa Comberiati

Al fianco di Andrew Garfield, vincitore ai 79° Golden Globes per la sua interpretazione nell’acclamato Tick, Tick… Boom!, Jessica Chastain porta sul grande schermo la storia vera – e romanzata – di Tammy Faye. La telepredicatrice, in coppia col marito, ebbe un notevole successo tra gli Anni Settanta e Ottanta sui canali televisivi americani. I due tuttavia furono travolti un decennio più tardi a causa di diversi scandali di natura finanziaria – e non solo – che minarono il loro matrimonio. Gli occhi di Tammy Faye non è il solo film da recuperare al cinema questo weekend.

Oltre Gli occhi di Tammy Faye: cosa vedere questo weekend al cinema

Non solo il controverso ritratto della telepredicatrice – per il quale Jessica Chastain ha ricevuto le lodi della critica. In sala è approdato, ieri giovedì 3 febbraio, Stringimi forte di Mathieu Amalric. La pellicola segue la storia di Clarisse, in apparenza felicemente sposata e madre di due bambini. La donna viaggia verso una meta sconosciuta, non si sa se per desiderio di fuga volontaria dalla sua vita o per “esilio forzato”. Il lungometraggio è il ritratto complesso di una donna, che si ritrova a fare i conti con le scelte che l’hanno portata fino a questo punto.

Il weekend al cinema prosegue con l’arrivo in sala di Open arms, la legge del mare (approdato anch’esso giovedì 3 febbraio). Diretto da Marcel Barrena e girato sull’isola di Lesbo, ripercorre l’emozionante storia di due bagnini spagnoli, Oscar e Gerard, che nel 2015, dopo aver visto per caso la foto di un bambino affogato nel Mediterraneo, hanno preso la decisione di prestare aiuto, abbandonando la sicurezza delle proprie case. Distribuiti di recente, i tre film si uniscono ad altri due titoli approdati sul grande schermo ad inizio settimana: Let’s Kiss – Franco Grillini Storia di una rivoluzione gentile, documentario di Filippo Vendemmiati; Sempre più bello, terzo capitolo dell’ormai noto dramedy sentimentale con Ludovica Francesconi e Giuseppe Maggio. Entrambi sono usciti lo scorso 31 gennaio.

LEGGI ANCHE: BAFTA 2022, annunciate le nomination: Sorrentino in lizza, domina “Dune” con 11 candidature

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy