"
Fashion NewsPrimo pianoRed Carpet

I look più belli sul red carpet dei Brit Awards 2022

Il trionfo di Adele in Armani Privé, Ed Sheeran in un completo blu elettrico e i Maneskin rigorosamente total Gucci: le star sul tappeto rosso dei Brit Awards colpiscono ancora

Dopo che i Golden Globes si sono svolti a porte chiuse, privando gli artisti in gara e il pubblico da casa di una cerimonia in grande stile, i Brit Awards danno ufficialmente il via alla stagione dei premi in quel di Hollywood. La cerimonia si è svolta martedì 8 febbraio 2022 a Londra e, per l’occasione, tantissimi artisti hanno sfilato sul red carpet, alcuni più attesi – e conosciuti – di altri. Prima ancora della premiazione, i candidati al titolo di Miglior artista dell’anno (Adele, Ed Sheeran, Little Simz, Sam Fender e Dave) si sono esibiti sul palcoscenico. E, chicca delle chicche, sul red carpet erano presenti anche i Maneskin. Di seguito ecco i look sul tappeto rosso dei Brit Awards 2022.

Brit Awards 2022, i look sul red carpet

Incantevole Adele con il suo long dress total black in velluto Armani. L’abito è stato realizzato su misura per la cantante, presenta uno scollo a V ed è accompagnato da una mantella in chiffon con pois in argento. Olivia Rodrigo, stella nascente dello star system, ha partecipato ai Brit Awards indossando un abito in argento rivestito di paillettes di Alexandre Vauthler. La cantante ha poi optato per semplici sandali total black e lunghi capelli lasciati ondulati sulle spalle. Ed Sheeran invece ha sfoggiato un completo blu elettrico in velluto di Etro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Digital Spy (@digitalspy)


Anne-Marie ha optato per un completo total black dalle vibes rock firmato Philosophy by Lorenzo Serafini, con una giacca in pelle dalle spalline a punta, pantaloni neri a vita bassa e crop top incrociato. Abby Roberts ha proposto un abito in chiffon trasparente sotto cui risalta il body nero. A catturare l’attenzione è soprattutto il beauty look: capelli total pink effetto beach waves ed eyeliner grafico.

Brit Awards
Crediti: Brit Awards/Instagram

Clara Amfo ha sfoggiato un minidress color crema, un abito personalizzato di Richard Malone con drappeggi all over. Anche Holly Humberstone ha optato per un look total black indossando un abito di Dolce&Gabbana. Presentandosi senza spalline, la sua particolarità è il costante ricamo in pizzo dal top bustier con la scollatura a cuore per arrivare alla gonna con ricami floreali che giocano con le accentuate trasparenze. A completare il look le maniche rivestite di piume. Ashley Roberts ha optato per un cut out dres total black con guanti ton sur ton di Monot.

Brit Awards
Crediti: Brit Awards/Instagram

E che dire dei Maneskin, che hanno nuovamente rubato la scena proponendo coloratissimi look by Gucci? Reduci dal Festival di Sanremo, chiamati da Amadeus come ospiti della prima serata, hanno raggiunto il red carpet dei Brit Awards giocando sui contrasti, passando dal completo jumpsuit blu in lattice di Victoria al blazer rivestito di frange di Damiano, per arrivare ai look black&pink di Ethan e Thomas.

Brit Awards

Bree Runway ha scelto di indossare un abito nero senza spalline in velluto con spacco laterale della gonna di Jean Paul Gaultier. Ad accompagnare il look una maxi mantella drappeggiata in chiffon di seta. I capelli, raccolti in uno chignon altissimo, puntano al dettaglio gioiello che richiama la collana in oro. AJ Black ha puntato ad un outift gioiello, un minidress ravvivato da decorazioni in rilievo e frange. Ma l’attenzione è tutta calamitata sui gioielli Pomellato, dalla collana al bracciale in pendant.

LEGGI ANCHE: I look più stravaganti (e che ricorderemo) di Sanremo 2022

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy