"
Primo pianoRoyal Life

San Valentino royal: i regali del principe Filippo alla regina Elisabetta

Il duca di Edimburgo era molto creativo e amava creare personalmente i doni per la moglie

La regina Elisabetta celebrerà domani il suo primo San Valentino senza il suo amato marito, il principe Filippo. Dopo averlo avuto la proprio fianco per ben 73 anni, infatti, la Sovrana ha dovuto rinunciare alla sua presenza lo scorso aprile, quando si è spento alla soglia dei 100 anni di età. Secondo ciò che ha rivelato una fonte vicina al Palazzo, nonostante l’età la coppia si scambiava piccoli doni per la Festa degli Innamorati. E il duca di Edimburgo era molto bravo a trovare oggetti utili e creativi per la moglie.

Il principe Filippo stupiva sempre la regina Elisabetta con “regali romantici e utili

La regina Elisabetta ed il principe Filippo hanno condiviso una lunghissima storia d’amore, durata per più di sette decenni. I due hanno raggiunto il record come coppia sposata più longeva nella storia reale inglese. Nonostante i lunghi anni di relazione e l’avanzare dell’età, secondo gli esperti, la Sovrana e il duca di Edimburgo hanno sempre continuato a scambiare teneri doni anche per San Valentino.

Di certo non è semplice trovare qualcosa da regalare a chi possiede o potrebbe possedere qualsiasi cosa desideri. Ma un insider ha rivelato che il duca di Edimburgo ha sempre scelto doni romantici e utili da regalare alla Sovrana nel corso degli anni per mantenere viva la relazione.

Cosa regalava il duca di Edimburgo alla moglie

Il biografo reale Phil Dampier ha dichiarato al The Sun:Nel corso degli anni ha fatto così tante cose toccanti che alla Regina sicuramente mancherà molto quest’anno. Era sempre molto bravo ad ideare cose toccanti per lei“. Il principe Filippo osservava attentamente la moglie e cercava di capire quali fossero le sue esigenze. Così in alcuni casi si metteva a lavoro in prima persona per confezionare dei doni di San Valentino originali per la regina Elisabetta. Il biografo ha dichiarato: “Alcuni dei regali che le ha fatto, li ha creati lui stesso. Ad esempio, le ha realizzato un kit per il trucco che teneva sempre nella borsetta. Si trattava di un piccolo kit da make up in metallo che usava tutti i giorni“.

Principe Filippo e Regina Elisabetta

Il principe Filippo era noto per il suo occhio artistico, ed era anche un bravo pittore oltre che un designer, il che significava che i regali della Regina erano quasi sempre fatti su misura. Ha aggiunto Dampier: “Una volta le fece realizzare un bollitore speciale su un supporto girevole per quando si trovavano all’Estero. Così era molto più facile usare il bollitore: non doveva sollevarlo quando era pesante e caldo. Le regalava piccole cose del genere“. Quando si trattava di regalarle gioielli, invece, aveva accesso alla collezione di famiglia e cercava di personalizzare i gioielli inserendo anche dei ricordi al loro interno.

LEGGI ANCHE: Il principe Carlo ha chiesto ad Andrea di stare lontano mentre progetta di cacciarlo via definitivamente

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy