"
CinemaPrimo pianoVideo e Social

Screen Actors Guild Awards 2022, annunciati i vincitori: da Will Smith a Squid Game

Il Sindacato degli attori americani ha così sentenziato, riconoscendo il meglio del cinema e della televisione

Si sono recentemente svolti presso il Barker Hangar a Santa Monica i 28° Screen Actors Guild Awards (SAG 2022). Dopo l’annuncio delle nomination, avvenuto lo scorso 12 gennaio 2022 da parte di Vanessa Hudgens e Rosario Dawson, la cerimonia di premiazione ha difatti inaugurato la seconda fase verso i 94° Premi Oscar. Il Sindacato degli attori americani, chiamato a riconoscere i migliori interpreti tra le produzioni cinematografiche e seriali, ha perciò sentenziato. E, in tal senso, ha riservato alcune sorprese. Come in molti sapranno, la statuetta è il riconoscimento più indicativo, in grado di dare un’idea più accurata delle scelte dell‘Academy Awards, nell’ambito della recitazione. Ecco perciò cosa è accaduto alcune ore fa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SAG Awards (@sagawards)

In tal senso, dunque, salgono le quotazioni di Will Smith, che dopo la vittoria del Golden Globe ha trionfato anche ieri sera, portando a casa l’ambito riconoscimento. Gli Screen Actors Guild Awards 2022 hanno inoltre assistito alla vittoria di Jessica Chastain, grazie alla sua Tammy Faye. Sul versante seriale, invece, ancora una volta è riuscita ad imporsi Squid Game, la serie sudcoreana dei record. La produzione originale Netflix ha portato a casa tre statuette come Miglior Attore e Attrice Protagonisti, consegnati a Jung Ho-yeon e Lee Jung-Jae e Migliori Controfigure. Tra le serie comiche, invece, Jason Sudeikis con Ted Lasso ha conquistato la critica specializzata. Di seguito, dunque, tutta la lista dei vincitori.

SAG Squid Game

Screen Actors Guild Awards 2022, la lista dei vincitori nel cinema

  • Miglior Attore Protagonista: Will SmithKing Richard – Una famiglia vincente
  • Miglior Attrice Protagonista: Jessica ChastainGli occhi di Tammy Faye
  • Miglior Attore Non Protagonista: Troy Kotsur I segni del cuore (CODA)
  • Miglior Attrice Non Protagonista: Ariana DeBose – West Side Story
  • Miglior Cast Cinematografico: I segni del cuore (CODA)
  • Migliori Controfigure: No Time To Die

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TNT DRAMA (@tntdrama)

I premi per la televisione

  • Miglior Attore in un film televisivo o mini-serie: Michael KeatonDopesick – Dichiarazione di dipendenza
  • Miglior Attrice in un film televisivo o mini-serie: Kate Winslet – Omicidio a Easttown
  • Miglior Attore in una Serie Drammatica: Lee Jung-jaeSquid Game
  • Miglior Attrice in una Serie Drammatica: Jung Ho-yeonSquid Game
  • Miglior Attore in una Serie Commedia: Jason SudeikisTed Lasso
  • Miglior Attrice in una Serie Commedia: Jean SmartHacks
  • Miglior Cast in una Serie Drammatica: Succession
  • Miglior Cast in una Serie Commedia: Ted Lasso
  • Migliori Controfigure Televisive: Squid Game

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SAG Awards (@sagawards)

LEGGI ANCHE: 90 anni di Liz Taylor, la ‘Cleopatra’ dagli occhi viola

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy