"
Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Lo show di Philosophy di Lorenzo Serafini per la collezione Autunno/Inverno 2022

Diversità e unicità sono i temi portanti della nuova collezione dello stilista

Unicità e diversità sono alla base della nuova collezione di Philosophy di Lorenzo Serafini. La sfilata della collezione Autunno/Inverno ha voluto fortemente la cornice di un teatro, accompagnata dall’artista Lucky Love.

La moda continua a regalare spunti glamour e non ha alcuna intenzione di fermarsi, non più. Lasciando da parte quanto accaduto negli ultimi anni, il messaggio di rinascita è ben evidente in tutte le collezioni che gli stilisti portano in passerella. E quella di Philosophy di Lorenzo Serafini non è da meno. Per la collezione Autunno/Inverno 2022, lo stilista ha scelto di fare suoi concetti chiave per interpretare i propri capi: diversità e unicità sono valori non negoziabili.

Philosophy by Lorenzo Serafini, la collezione Autunno/Inverno 2022

Presentando la sua preziosa sfilata nella cornice di un teatro, dove tutto si è fermato a causa del Covid-19, Philosophy di Lorenzo Serafini introduce una collezione che esalta passato e futuro. Il teatro è una metafora dell’esperienza umana, il presente è calibrato e realizzato su misura per ogni individuo, che si caratterizza per unicità e diversità, i due temi chiave della collezione. Lo show è arricchito dalla performance di Lucky Love, artista francese che comunica libertà e indipendenza.

Philosophy Lorenzo Serafini
Philosophy di Lorenzo Serafini

Lo spettacolo messo in scena ricorda il mondo dei cabaret berlinesi, ricordano le illustrazioni di Jeanne Mammen e uniscono accenni punk che si rifanno ai look ribelli di Siouxsie Sioux. Non esistono limiti in passerella, il giorno e la notte si confondono tra di loro. I colori predominanti sono scuri, ma lo stilista non rinuncia al denim declinandolo in varie sfaccettature. Ad esempio spunta il denim sfrangiato che crea un effetto pelliccia, presente anche nei cardigan slouchy abbinati ad abiti dal taglio romantico oppure a gonne sartoriali con top.

Philosophy Lorenzo Serafini
Philosophy di Lorenzo Serafini

Philosophy di Lorenzo Serafini non rinuncia alla femminilità sensuale, proposta negli abiti point d’esprit con trasparenze ben accentuate. Capi must have sono le giacche in faux fur, abbinate a culottes ricche di paillettes. A catturare l’attenzione sono anche le stampe: si passa dal gusto unisex ai fiori in vernice.

Frange, paillettes, stampe per l’Autunno/Inverno 2022

Lo stilista propone stampe catena che diventano decori tridimensionali sul pizzo. Le applicazioni di maxi paillettes ton sur ton segnano particolarmente questa collezione Autunno/Inverno 2022, così come le frange di cristalli.

Philosophy Lorenzo Serafini
Philosophy di Lorenzo Serafini

Catturano l’attenzione anche i dettagli, come le spalle importanti e il gioco di lunghezze, che spazia fra mini e maxi. È un continuo rincorrersi di spacchi e scolli vertiginosi, un gioco di contrasti che vagano alla ricerca di nuovi equilibri.

Philosophy Lorenzo Serafini
Philosophy di Lorenzo Serafini

Tra gli accessori più preziosi della nuova collezione spiccano gli stivali texani, dal look dinamico, così come i sandali minimal e le pump black&white. Infine la Moon Bag, un accessorio che il brand declina in stampe e maxi catene.

LEGGI ANCHE: Ermanno Scervino l’armonia dei contrasti alla Milano Fashion Week

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy