Drive My Car, il film candidato all’Oscar arriva in prima tv su Sky Cinema

Il favorito alla vittoria come Miglior Film Internazionale ai prossimi Premi Oscar arriva su Sky

Drive My Car arriva in prima tv martedì 15 marzo alle 21.15 su Sky Cinema Due, in streaming su NOW e disponibile on demand. Il film giapponese è tra i favoriti dell’imminente 94a edizione dei Premi Oscar, dopo la vittoria del Golden Globe e del BAFTA.

Drive My Car è la pluripremiata pellicola giapponese di Ryûsuke Hamaguchi, che, dopo il riconoscimento per la migliore sceneggiatura al Festival di Cannes e un Golden Globe come miglior film straniero, concorre agli Oscar 2022. In occasione dell’attesissima kermesse statunitense, il lungometraggio concorre con quattro nomination di peso: miglior film – primo titolo giapponese di sempre a riceverla -, miglior film internazionale, migliore regia e migliore sceneggiatura non originale. La pellicola è un intenso road movie dell’anima, in viaggio tra le strade di Hiroshima ma anche nelle solitudini dei suoi protagonisti.

Dopo La persona peggiore del mondo, Sky in prima tv si assicura Drive My Car

Drive My Car è uno dei cinque titoli in concorso quest’anno agli Oscar che nel mese di marzo arriveranno in prima tv sui canali Sky Cinema. Già domenica 13 marzo è approdato, in prima tv, La persona peggiore del mondo, che in occasione del 74° Festival di Cannes ha conquistato il premio per la miglior attrice, consegnato a Renate Reinsve. L’iniziativa è stata promossa in attesa della cerimonia di premiazione della 94ª edizione degli Academy Awards, che dalle 00.15 della notte tra domenica 27 e lunedì 28 marzo sarà in diretta su Sky e in streaming su NOW.

Courtesy of Press Office

Ispirato alla raccolta di racconti Uomini senza donne di Murakami Haruki, il film narra la storia di Yûsuke (Hidetoshi Nishijima), attore e regista che, dopo aver perso la moglie Oto (Reika Kirishima), si trasferisce a Hiroshima per mettere in scena Zio Vanja di Cechov. Attraverso il testo teatrale, il rapporto con gli attori e, soprattutto, con quello con la ragazza che gli fa da autista, Misaki (Tôko Miura), Yûsuke riuscirà finalmente a rielaborare il lutto e i traumi del suo passato.

Courtesy of Press Office

Acclamato fin da subito dalla critica come uno dei migliori film distribuiti nel corso dell’ultimo anno, Drive My Car si appresta a conquistare anche gli Academy Awards. Dopo aver battuto il nostrano È stata la mano di Dio ai Golden Globe e ai BAFTA, è difatti tra i favoriti alla vittoria. Chi dunque lo avesse perso al cinema avrà la possibilità di recuperarlo stasera su Sky Cinema Due.

LEGGI ANCHE: BAFTA 2022, tutti i vincitori: trionfa “Il potere del cane”, Sorrentino a mani vuote