CinemaPrimo pianoVideo e Social

Jessica Chastain, è lei la favorita agli Oscar 2022: 5 film in streaming da recuperare

In lizza agli imminenti Premi Oscar, negli States l'interprete è la favorita all'ambita statuetta

Nei panni della telepredicatrice Tammy Faye, Jessica Chastain sembra aver convinto la critica specializzata. Negli States, infatti, sono certi: lei è la probabile vincitrice del Premio Oscar come Miglior Attrice. In attesa della cerimonia, scopriamo 5 titoli disponibili sulle piattaforme, da recuperare.

In neanche 18 anni di carriera davanti alla macchina da presa, di traguardi Jessica Chastain ne ha raggiunti molteplici. L’interprete, dall’inconfondibile chioma rossa e dal talento cristallino, ha dato già prova della sua versatilità. Dall’horror fiabesco alla Guillermo del Toro con Crimson Peak, fino alla fantascienza con Interstellar di Christopher Nolan. Nei panni di donne forti, autorevoli e risolute – come, d’altronde, è lei nella vita al di fuori dal set – ha conquistato il pubblico. E non ha lasciato indifferente la critica. Tre sono, infatti, le nomination che ha ricevuto al Premio Oscar, rispettivamente come Miglior Attrice Non Protagonista per The Help (2012) e come Miglior Attrice Protagonista per Zero Dark Thirty (2013) e Gli Occhi di Tammy Faye (2022). In attesa della cerimonia di premiazione per i 94 Academy Awards, scopriamo i 5 film, disponibili in streaming, da recuperare.

Jessica Chastain e Andrew Garfiled in "Gli occhi di Tammy Faye"

Jessica Chastain, un talento cristallino: 5 migliori film da recuperare in streaming, in attesa dei Premi Oscar 2022

Eclettica, camaleontica – soprattutto ne Gli occhi di Tammy Faye – e socialmente impegnata, Jessica Chastain ha dimostrato fin da subito di sapersi mettere in gioco. Per questo Hollywood, pur con un discreto ritardo, si è accorta di lei, puntandole gli occhi addosso e non lasciandola più andare via. E proprio dalla sua prima nomination al Premio Oscar vogliamo partire, The Help.

Jessica Chastain alla 16a Festa del Cinema di Roma
Credits: Teresa Comberiati

Per la regia di Tate Taylor, il film si basa sull’omonimo romanzo di Kathryn Stockett. Incentrato sulla figura di Eugenia “Skeeter” Phelan, aspirante scrittrice che decide di raccogliere testimonianze di donne afroamericane, nel Mississippi degli Anni ’60, The Help l’ha vista cimentarsi nel ruolo di Celia Foote, giovane emarginata in quanto immune all’odio razziale. La pellicola, per la quale Jessica Chastain ha sfoggiato un’inedita chioma bionda, è disponibile a noleggio su Amazon Prime Video, Rakuten TV, CHILI, Apple Itunes, Google Play e TIMVision.

Tra le interpretazioni migliori di Jessica Chastain che è possibile recuperare in streaming spicca di sicuro Zero Dark Thirty. Diretto da Kathryn Bigelow, prima donna a vincere la statuetta con Miglior Regista. Thriller incentrato sull’attività dei servizi segreti che hanno individuato e ucciso Osama Bin Laden, il film ha regalato all’interprete una seconda nomination al Premio Oscar. Attualmente, la pellicola è visibile a noleggio su Amazon Prime Video, Rakuten TV, CHILI, Google Play, Apple Itunes e TimVision.

Gli altri film disponibili in streaming

Disponibile per tutti gli abbonati ad Amazon Prime Video uno dei progetti più interessanti della filmografia di Jessica Chastain, ovvero La scomparsa di Eleanor Rigby. La storia, che racconta l’amore di una coppia newyorkese – interpretata dalla Chastain e da James McAvoy – è difatti sviscerata attraverso i due diversi punti di vista dei protagonisti. Su questi si fondano le altrettante pellicole che compongono il progetto. In Italia è uscita direttamente in home video.

Spulciando, invece, tra il catalogo di Netflix, per gli abbonati alla piattaforma di streaming video è possibile fruire di Interstellar. La pellicola targata Christopher Nolan, con le inconfondibili musiche di Hans Zimmer, ha riscosso un ottimo successo di pubblico, superando i 675 milioni di dollari al box office. Nel ruolo di Murph Cooper, geniale scienziata della NASA, Chastain è stata la vera figura risoluta della pellicola, colonna portante “all’ombra” – neanche troppo, in effetti – di Matthew McConaughey.

Matthew McConaughey in "Interstellar"

Tra i picchi raggiunti da Jessica Chastain spicca senza dubbio The Tree of Life, di Terrence Malick, vincitore della Palma d’Oro al 64° Festival di Cannes. Con un cast stellare che comprendere anche Brad Pitt e Sean Penn, la pellicola è un complesso ritratto stratificato di una famiglia statunitense, gli O’Brien, vissuto attraverso il punto di vista del figlio Jack. Vissuto tra una madre amorevole e un padre dispotico, Jack crescerà sulla scia di questo binomio fino al dramma che colpirà la famiglia: la morte del fratello maggiore. Tra onirismo, richiami a una dimensione più esistenzialista e filosofica della vita, Mallick ci offre un capolavoro di immensa bellezza, che senza Jessica Chastain non sarebbe stato lo stesso. Disponibile su RaiPlay, il film è visibile anche a noleggio su Amazon Prime, Rakuten Tv, CHILI e Apple Itunes.

LEGGI ANCHE: Matteo Garrone, iniziate le riprese del nuovo film “Io Capitano”

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy