"
FoodPrimo piano

Pasqua 2022, a Torino le proposte golose della pasticceria Gerla 1927

Uova, colombe e tante proposte che esaltano il cioccolato per le festività pasquali

Pasqua fa rima con cioccolato e a Torino c’è una pasticceria pronta a stupire gli amanti del genere. Uova classiche, dorate, con decori caratteristici, come la Mole Antonelliana, e ancora colombe tradizionali, pralinate e rivestite e tanto altro.

La pasticceria Gerla 1927 si propone di conquistare i propri clienti con creazioni capaci di attirare l’occhio e mandare in estasi il palato.

Tutte le creazioni nascono dalla creatività della pastry chef Evi Polliotto. La sua specializzazione presso l’École du Grand Chocolat Valrhona emerge nella particolare attenzione che la pasticcera riserva alla lavorazione del cioccolato. Proprio questo è l’elemento protagonista di queste creazioni pasquali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da serena (@serena_perri)

Le golose proposte della pasticceria Gerla 1927 per la Pasqua

Ovetti ripieni, bellissime uova di Pasqua, ma anche pulcini, galline e coniglietti di cioccolato e pasta di zucchero e sono i protagonisti della Pasticceria Gerla 1927. Per i più piccoli, inoltre, non mancano uova speciali che raffigurano i personaggi del celebre cartone animato della Disney Pixar, Ratatuille. Per chi è alla ricerca di un cioccolato tradizionale ma in veste moderna, invece, le uova di cioccolata si presentano con una veste nuova.

I dolci di Pasqua artigianali di Gerla 1927, storica pasticceria di Torino, inoltre, sono realizzati artigianalmente nei laboratori torinesi, ma è anche possibile acquistarlo online sul sito ufficiale. La pasticceria per la Pasqua presenta anche ottime proposte per le colombe, altro immancabile simbolo della tradizione. D’altronde Gerla 1927 si basa proprio sul concetto di tradizione e storicità.

La passione a servizio della produzione artigianale

Come quella di Pasqua, tutta la produzione è rigorosamente artigianale, avviene nel laboratorio del Gruppo Gerla di Via Giotto a Torino, sotto l’attenta guida di Evi Polliotto. La pastry chef propone anche 75 tipologie di cioccolatini (ripieni e non). Oltre a questi anche una ricca selezione di creme spalmabili, biscotti, macarons, croissant, torte, pasticceria fresca e secca, dolci per la colazione e per ogni festività.

Evi Polliotto, responsabile delle creazioni, ha avviato la sua carriera da pasticciera giovanissima, poco prima del diploma in microbiologia. Dopo alcuni anni di lavoro presso diverse pasticcerie storiche del torinese ha aperto la sua attività. In seguito, nel corso dell’approfondimento della sua formazione presso l’École du Grand Chocolat Valrhona ha fatto l’incontro con il campione del mondo di pasticceria 2001 Michel Willaume di cui è diventata prima assistente e poi socia. Come sua ultima sfida professionale, inoltre, ha accettato il ruolo di Executive Pastry Chef della catena Gerla 1927 dove guida una brigata di quattordici giovani pasticcieri per una produzione che rimane, nonostante le dimensioni, rigorosamente artigianale.

LEGGI ANCHE: Italia Squisita 2022: l’alta ristorazione a servizio della beneficenza

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy