"
Primo pianoSerie TvTV

Scelto il protagonista della serie TV “Percy Jackson e gli dei dell’olimpo”

Dopo il flop dei due adattamenti cinematografici, lo scrittore dei romanzi sembra essere entusiasta del nuovo progetto per la televisione: l'attore protagonista è già apparso su Netflix

Percy Jackson e gli dei dell’olimpo ha trovato finalmente il suo protagonista per la serie TV in arrivo su Disney+. A dare l’annuncio è stato l’autore dei romanzi da cui è tratta la storia.

Percy Jackson e gli dei dell’olimpo ha trovato il suo protagonista. La serie TV, remake dell’omonimo film, non avrebbe potuto coinvolgere il cast originale per questioni logistiche e ha puntato a nuovi attori, a partire dal protagonista. Disney ha optato per Walker Scobell come interprete di Percy Jackson ed è un nome che gli utenti di Netflix potrebbero aver già riconosciuto.

Walker Scobell
Walker Scobell. Crediti: Netflix

Questo perché il giovane Walker, a 13 anni, ha già dato prova del suo talento in un recente film, intitolato The Adam Project. L’attore ha recitato al fianco di Ryan Reynolds interpretando una versione giovane di Adam, il protagonista. Dopo il suo importante debutto in streaming, Walker Scobell è pronto per una nuova avventura fantasy.

Walker Scobell sarà Percy Jackson

Ad annunciare l’ingresso di Walker Scobell nella famiglia di Percy Jackson è stato l’autore dei romanzi Rick Riordan, il quale non ha mai nascosto di essere stato profondamente deluso dagli adattamenti cinematografici della sua storia. In principio, infatti, la saga è approdata in sala con protagonisti Logan Lerman e Alexandra Daddario. Sono stati realizzati due film tratti dai suoi romanzi, uno uscito nel 2010 e il secondo nel 2013. Ma, in entrambi i casi, lo scrittore non ha apprezzato il lavoro svolto. Nel 2020, via Twitter, l’autore ha preso nuovamente posizione contro i film spiegando: “Dovrebbero censurare l’intera faccenda. Solo due ore di schermo vuoto. Ma lo sistemeremo presto“, aveva concluso con una promessa.

Percy Jackson e gli dei dell’olimpo
Walker Scobell per Netflix. Crediti: Courtesy Press Office

E, a distanza di qualche anno, Disney ha fatto un passo avanti da quel tweet dando un nuovo volto a Percy Jackson. Rick Riordan è stato il primo a spiegare che Walker Scobell è entrato nel cast della serie TV. “Walker Scobell è un giovane incredibilmente talentuoso che ci ha sconvolti con le sue audizioni per il ruolo di Percy. Molti di voi hanno recentemente scoperto quanto sia fantastico Walker guardando il suo film The Adam Project, in cui ha illuminato lo schermo come una versione più giovane del personaggio di Ryan Reynolds“, ha così annunciato lo scrittore sul suo blog.

Walker Scobell
Walker Scobell in The Adam Project

Siamo stati abbastanza fortunati da fare un provino a Walker mesi prima dell’uscita del film, che ha solo confermato ciò che già sapevamo del suo talento. Era ovvio per me e per il resto della squadra che Walker aveva il perfetto mix di tempismo comico, dolcezza, ribellione, sarcasmo ed eroismo per incarnare il nostro eroe Percy Jackson“. Rick Riordan ha raccontato di aver informato in prima persona Walker, con una call via Zoom avvenuta il 28 gennaio 2022. “È stato un momento magico che mi ha fatto capire quanto fosse reale tutto questo. Ho pensato: ‘Questo vale tutta l’attesa e il duro lavoro. Questo progetto sarà fantastico’. Tenere il segreto è stato difficile per me perché ero così entusiasta di condividere la notizia con i fan“. Al momento Percy Jackson non ha ancora una data di debutto.

LEGGI ANCHE: Squid Game 2, il creatore dello show conferma il ritorno di due personaggi

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy