LibriPrimo piano

Heartstopper Mania: quanti e quali sono i libri da cui è tratta la serie Netflix

Prima ancora di diventare una storia per il piccolo schermo, quella di Charlie e Nick è una graphic novel realizzata da Alice Oseman

Alice Oseman ha realizzato la graphic novel di Heartstopper, una storia piaciuta così tanto che Netflix l’ha voluta come una delle sue serie TV.

Una delle serie TV di punta di Netflix del catalogo di aprile è Heartstopper, la cui storia è tratta dall’omonima graphic novel. Realizzata da Alice Oseman, la storia è ambientata in un contesto liceale inglese e segue un gruppo di teenager alla scoperta della propria sessualità. L’autrice, classe 1994, ha coltivato la passione per la scrittura raccontando principalmente storie Young Adult. Ha pubblicato il suo primo romanzo a soli 17 anni, intitolato Senza nuvole. Ma la fama a livello internazionale è arrivata con la graphic novel di Heartstopper.

Heartstopper
Heartstopper

Non è un caso che l’autrice abbia voluto portare la sua storia anche sui piccoli schermi di Netflix. Alice Oseman è infatti anche la creatrice dello show televisivo, composto al momento da una sola stagione da otto episodi. Ma da quanti volumi è composta la saga di graphic novel di Heartstopper?

Heartstopper, la serie di graphic novel: l’ordine di lettura

Ancor prima dell’uscita della serie TV, la storia di Heartstopper era già ben nota agli amanti delle graphic novel. Il successo, in parte, è dovuto anche al passaparola del web. La storia punta ad una trama inclusiva e ruota attorno ad un gruppo di adolescenti divisi tra scuola femminile e maschile. Il protagonista, Charlie, è un ragazzo apertamente gay e, per questo, vittima di bullismo. Ma quando incontra Nick, capisce che al mondo può esserci qualcosa di più che solo dolore e tormento. Nick è un suo coetaneo, gioca nella squadra di rugby e non ha ben chiara la propria sessualità, soprattutto quando capisce che per Charlie prova qualcosa.

Heartstopper
Heartstopper

Oltre alla coppia protagonista, Heartstopper racconta anche altre storie, come quella di Elle, ragazza transgender che si è trasferita nella scuola femminile sperando di trovarsi più a suo agio. E quella di Tao, dalla forte sensibilità e intimorito all’idea di essere abbandonato dai suoi amici. La graphic novel in un primo momento è nato come racconto sul web. Ma, essendo diventato virale, Alice Oseman l’ha poi pubblicato su carta. E adesso quella storia è arrivata anche su Netflix sotto forma di serie TV.

Heartstopper
Heartstopper

Gli appassionati di graphic novel saranno felici di sapere che la serie è disponibile anche in Italia con i primi quattro volumi. A pubblicarli è stata Mondadori, a partire dal 2020. Il quinto volume, invece, è ancora inedito qui in Italia e arriverà entro il 2023. Inoltre questo dovrebbe essere il volume conclusivo della storia. Alice Oseman ha voluto regalare una chicca extra ai fan, una sorta di annuario intitolato Alice’s Heartstopper Yearbook in uscita a ottobre 2022.

LEGGI ANCHE: Luciano Ligabue per la prima volta si racconta in un’autobiografia

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy