"
NewsPrimo pianoSportStorie e Personaggi

Tennis, Jannik Sinner diventa un fumetto per Panini

Il giovane campione è impegnato oggi agli "Internazionali d'Italia" in corso a Roma

Dopo aver partecipato al Mille di Madrid la scorsa settimana – eliminato dal canadese F. Auger-Aliassime –  Jannik Sinner si prepara in modo speciale per il match di questa sera agli Internazionali d’Italia in corso a Roma. Affronterà lo spagnolo Pedro Martinez.

Roma è la capitale del tennis questa settimana. Gli Internazionali d’Italia hanno preso il via l’8 maggio e domenica 15 avranno i campioni di questa edizione degli #IBI2022. Jannik Sinner farà il suo esordio sul campo centrale del Foro Italico nel serale di oggi contro Pedro Martinez. Proprio per festeggiare il n.13 azzurro dallo scorso 5 maggio è possibile ordinare sul sito della Panini.it il fumetto intitolato Piccoli grandi campioni, il manuale illustrato del tennis illustrato proprio dal campione altoatesino.

L’azzurro che vanta come best ranking lo scranno n.9 lo scorso novembre è il protagonista assoluto di questo volume che, oltre a dispensare consigli tecnici per approcciare il campo, racconterà attraverso una lunga e divertente intervista alcuni degli aneddoti più curiosi dei suoi primi anni di carriera. I testi sono stati scritti da Diego Cajelli, acclamato autore di Zelig. Per le illustrazioni, invece, l’editore si è affidato al talento di Alessandra Patanè (CTRL-Z, Contrast).

Jannik Sinner si prepara anche da fumetto Panini

Piccoli grandi campioni, il volume Panini con Jannik Sinner protagonista, disponibile oltre che sul sito www.panini.it anche nelle edicole e librerie. E’ un manuale per amanti del tennis e non. Attraverso le pagine scoprirete tutto sul gioco del tennis e su Jannik Sinner che, insieme a Racchetta e Pallina, diventerà anche un personaggio a fumetti, protagonista di divertentissime strisce. Non è la prima volta che uno dei nostri portacolori del tennis ispira un fumetto: in occasione della finale di Wimbledon, Topolino ha dedicato a Matteo Berrettini e Gigio Donnarumma un’avventura, ispirata dalle interviste di quell’indimenticabile giornata di sport che è stata l’11 luglio del 2021, tra finale dei Championship e Campionato d’Europa.

Internazionali Roma
Internazionali BNL d’Italia

Non solo Sinner: esordio azzurro dolce-amaro agli Internazionali

Nella giornata di ieri, il cielo di Roma per gli azzurri impegnati agli Internazionali d’Italia non è stato così favorevole. Partiamo con il femminile: si ritira Camilla Giorgi – per uno stiramento alla coscia sinistra – contro l’australiana Ajla Tomljanović. Anche la Cocciaretto non ce la fa, perde 6-4 6-2, contro Belinda Bencic. Passando poi al doppio maschile Arnaldi e Passaro – dopo un match durato un’ora e venti minuti – al termine di un game durato 18 punti perdono contro i tedeschi Krawietz e Mies. Brutte notizie da chi lo scorso anno era volato fino alle semifinale: un brutto primo turno contro Shapovalov ferma proprio all’esordio Lorenzo Sonego. Stessa sorte per Cobolli. Chi resiste, invece, è Fabio Fognini che fatica, ma doma il già campione slam Thiem. Si potrebbe profilare proprio un derby al secondo turno per l’ex n.1 azzurro se Sinner dovesse domare Martinez questa sera.

Internazionali Roma
Internazionali BNL d’Italia

Oggi in campo agli Internazionali d’Italia

La giornata di oggi non vedrà solo Sinner sul campo – non prima delle 20:30. Da questa mattina infatti si giocheranno diversi match tra cui: l’azzurra Jasmine Paolini vs Jil Tiechmann, seguiti da Diego Schwartzman – Miomir Kecmanovic. Oggi sul campo degli Internazionali arriverà anche l’atteso n.1 e più volte campione a Roma Novak Djokovic che sfiderà Aslan Karatsev. Altri due azzurri completano il programma odierno: Luca Nardi contro Cameron Norrie sulla Grand Stand Arena e Lucia Bronzetti vs Camila Osorio.

Lidia Maltese

  • Cinema e tv La Capitale è, ormai, la sua casa. Si è laureata all'Università La Sapienza in Comunicazione, Tecnologie e Culture digitali e sempre a Roma frequenta la magistrale in Media, Comunicazione digitale e Giornalismo. Scrive di cinema e di serie tv dal 2016: i suoi film preferiti sono Colazione da Tiffany e qualsiasi cosa riguardi il mondo MCU. La sua serie preferita? Una per ogni fase della vita, da Glee a Better Call Saul. Si dedica sia su VelvetMAG che su VelvetGossip a tutti gli aspetti della Settima Arte e della serialità televisiva, sia nostrani che internazionali.
  • Segui Lidia su Instagram
  • Segui Lidia su Facebook
Back to top button
Privacy