Primo pianoSerie TvTV

Élite 6, Netflix conferma che un amato personaggio non tornerà

L'account Instagram spagnolo del colosso dello streaming ha pubblicato un post in cui saluta per sempre un personaggio molto amato della serie TV

Riflettendo sul futuro di Élite, l’account Instagram spagnolo di Netflix ha confermato che un personaggio molto amato della serie TV non ci sarà nella sesta stagione.

Quando Élite tornerà sui piccoli schermi con la sesta stagione, i fan potrebbero trovare qualche attore in meno nel cast. Una scelta la cui motivazione non è ben chiara e al momento non ha neppure ricevuto una conferma ufficiale. Eppure, dall’account Instagram spagnolo, pare che Netflix si sia sbilanciato sul futuro di un personaggio specifico in Élite.

Élite
Élite 5

E, in seguito alla pubblicazione del post, in tantissimi hanno lasciato commenti mostrando la propria sorpresa, così come tristezza e disappunto. È sempre più forte la critica mossa verso il colosso dello streaming per il depennamento di personaggi regolari nel cast, un fenomeno che ormai avviene di stagione in stagione e che lascia posto a nuovi studenti de Las Encinas. Secondo quanto dichiarato da Netflix, pare che la sesta stagione dovrà fare a meno di un personaggio molto amato dai fan e presente sin dalla prima stagione.

Élite, la sesta stagione saluta un altro personaggio regolare

Premettiamo che potrebbero seguire spoiler relativi alla quinta stagione di Élite per cui, se non l’avete ancora recuperata, vi consigliamo di tornare su questo articolo in un secondo momento. Fatte le dovute precisazioni, analizziamo il post pubblicato dall’account Instagram di Netflix. Sui social, è apparso un post dedicato a Samuel, che sin dall’inizio è stato presentato come l’outsider, il ragazzo di umili origini che finisce per merito nella scuola più esclusiva di Spagna. La vita a Las Encinas non è facile e Samuel lo dimostra sin da subito. Suo fratello, Nano, si innamora della sua migliore amica Marina, vittima di omicidio. Il fratello viene ingiustamente accusato e arrestato, Samuel nel mezzo non solo deve scagionarlo, ma anche mandare giù la loro storia d’amore tenuta segreta.

Élite
Élite

Un lungo percorso, fatto di costanti cadute, e che sembra essersi concluso con il finale della quinta stagione di Élite. Nell’ultima puntata si scopre che Samuel è il corpo che galleggia in piscina e a colpirlo è stato Benjamín. Eppure, quando arriva Patrick, si rende conto che Samuel – nonostante la ferita alla testa – è ancora vivo. La scena finale si chiude con una grande incognita: cosa è successo a Samuel? Dal post Instagram di Netflix è arrivata una sorta di risposta: una sequenza di fotografie con Samuel e una didascalia piuttosto chiara. “Così come lo abbiamo conosciuto e così come gli abbiamo detto addio, Samuel“.

Élite
Élite

Difficile interpretare queste parole in modo diverso. Pare, quindi, che Itzan Escamilla – l’interprete di Samuel – non prenderà parte alla sesta stagione. Ciò lascia aperte diverse porte: Samuel potrebbe essere morto all’inizio della sesta stagione o semplicemente portato lontano da quel mondo nocivo de Las Encinas. La risposta arriverà soltanto con il debutto della sesta stagione. Nel frattempo, anche Omar e Rebeka – stando ai post Instagram dei loro interpreti – hanno lasciato Élite e non ci saranno nella stagione 6.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy