Carneficina di The CW: cancellate 7 serie TV tra cui Dynasty e Legacies

Il network americano ha fermato sette show per fare posto a delle novità: ha annunciato la produzione di due spin-off

The CW ha annunciato la cancellazione di sette serie televisive tra cui Dynasty e Legacies. Ma, al tempo stesso, ha confermato la produzione di due nuove serie TV per Supernatural e Walker.

Torna il periodo più temuto dell’anno, quello in cui i network tirano le somme e tagliano qualche testa. Siamo abituati agli show in streaming, la cui vita lunga può dipendere da vari fattori, ma in genere l’annuncio di un rinnovo o di una cancellazione arriva in modo imprevedibile. Quando si parla invece di canali televisivi americani, come The CW, in genere il momento più temuto dell’anno è questo. Prima di procedere con gli show estivi, infatti, i network fanno il punto in vista della nuova stagione autunnale, quando ripartiranno tutte le serie TV in pausa. Ed è in questa fase delicata che alcuni show cessano di esistere.

Dynasty

Infatti The CW non si è smentito neanche questa volta, annunciando di aver cancellato sette serie televisive per fare posto ad altri progetti. Tra gli show più amati e seguiti, anche in casa Netflix, vi è Dynasty, partita nel 2017 e terminata per volontà del network nel 2022 con la quinta stagione. La serie TV nasce come reboot dell’omonima degli Anni ’80 e quel tocco trash aveva colpito anche gli utenti Netflix, dov’era disponibile in licenza. Purtroppo The CW ha messo un freno allo show, nonostante il malcontento dei fan che non è tardato ad arrivare.

The CW cancella 7 serie TV: addio a Dynasty e Charmed

Un giovedì di sangue, quello di The CW, che ha mozzato la testa a tantissimi show promettenti, altri invece piuttosto contestati sin dalla partenza come Charmed. Il reboot di Streghe, giunto alla quarta stagione, sin dal primo momento non ha convinto particolarmente il pubblico fedelissimo alla versione originale, motivo per cui la sua longevità è stata una sorpresa. Ma, traendo le somme, il network ha deciso di non salvarlo per una quinta stagione. Anche Legacies, serie spin-off di The Vampire Diaries, è stata cancellata. Il finale di stagione atteso per questa estate sarà anche il finale di serie e metterà un punto all’universo di The Vampire Diaries.

Legacies

Nella carneficina rientrano anche show come Roswell New Mexico e In The Dark, che non hanno ancora mandato in onda gli episodi della loro ultima stagione, in partenza a giugno. E, oltre a 4400, The CW ha cancellato anche Naomi, l’ultima fatica del piccolo schermo per i supereroi DC. Composta da una sola stagione, con un finale oscuro, la serie TV non avrà un seguito e si unisce ad altre serie DC cancellate poco tempo fa, come Legends of Tomorrow e Batwoman.

Naomi

Ma non solo cattive notizie. Nonostante gli show cancellati, il network ha anche annunciato la produzione di due serie TV spin-off, una per Supernatural e una per Walker. Ciò significa che Jensen Ackles e Jared Padalecki avranno da fare per la prossima stagione televisiva.

Exit mobile version