Harry’s House: Di cosa parla il nuovo album da solista di Harry Styles

L’ex cantante degli One Direction lancia il terzo album da solista, molto diverso dai precedenti Harry Styles e Fine Line

Poco più di cinque anni fa, Harry Styles faceva il suo debutto con un primo album da solista che nessuno aspettava. Il nuovo progetto arrivava solo 18 mesi dopo aver lasciato gli One Direction, il fenomeno pop nato da X-Factor USA nel 2012.

Harry’s House: Di cosa parla il nuovo album da solista di Harry Styles
screen

Harry Styles – il titolo del primo album da solista – era un album senza tempo che suonava vagamente come una raccolta pop dei primi Anni ’70. In particolare, nel 2017 pubblica il primo singolo da solista intitolato Sign of the Times che la rivista Rolling Stones ha classificato come la migliore canzone dell’anno. Il successo ha dato al giovane cantante inglese la possibilità di proseguire da solista. Il risultato è stato consacrato dall’album Fine Line nel 2019.

Harry Styles - VelvetMag
screen

Di questo suo penultimo album ricordiamo singoli di grande successo come Watermelon Sugar, un tour di grande successo (anche se ritardato dalla pandemia) che ha portato direttamente a Harry’s House, che è una continuazione e una progressione del suo precedente.

Harry Styles: dalla musica al mondo MCU e non solo

Il cantautore Harry Styles interpreta il personaggio di Eros/Starfox nel film Eternals. Appare solo nella scena mid-credits durante i titoli di coda, ma il suo personaggio è molto importante. Nel MCU viene descritto come “il Principe Reale di Titano, fratello di Thanos, il Fante di Cuori, lo sconfitto di Black Roger, il grande avventuriero, Starfox“. Eros offre a Thena, Makkari e Druig l’aiuto per riunirsi ai loro compagni Eternals scomparsi: Sersi, Kingo e Phastos.

Harry Styles - VelvetMag
screen

Non sappiamo se apparirà in altri film del franchisee, ma la sua carriera da attore proseguirà oltre il MCU. Infatti, è apparso nel trailer della nuova pellicola di Olivia Wilde, Don’t Worry Darling. Insieme a lui nel cast ci sarà un’altra star del MCU, Florence Pugh – dove interpreta la sorella di Natasha – rispettivamente sono marito e moglie in questo thriller fantascientifico ambientato negli Anni ’50.

Di cosa parla Harry’s House?

Harry’s House è un po’ più intimo rispetto ai suoi predecessori. Dal punto di vista dei testi troviamo la trattazione di argomenti complessi, difficili e seri. Anche il numero di musicisti che hanno contribuito è molto più ridotto. L’album è stato prodotto e co-scritto quasi interamente dai collaboratori di lunga data di Harry Styles: Kid Harpoon e Tyler Johnson.
Dopo un inizio vivace con Music in a Sushi Restaurant e Late Night Talking“, dal sapore Anni ’80, l’album si distende in un ritmo sciolto mescolando gli stati d’animo e i tempi. Il quarto pezzo dell’album poi – che ha raggiunto la vetta delle classifiche – As It Was  irrompe nei nostri canali uditivi.

Harry Styles - VelvetMag
screen

Le canzoni parlano in gran parte di romanticismo e sesso, ma diventano più cupe quando sembrano indirizzate a persone o situazioni specifiche. Daylight è piena di riferimenti alla droga, Matilda racconta una storia familiare travagliata, poi c’è Boyfriends – presentata in anteprima al Coachella il mese scorso – è per un amico che si trova in una relazione tossica. Ma non è tutto così serio: troviamo il funk rilassato e timberlakiano di Cinema, la beatlesiana Grapejuice e una bella ballad intitolata Little Freak.

  • Cinema e tv La Capitale è, ormai, la sua casa. Si è laureata all'Università La Sapienza in Comunicazione, Tecnologie e Culture digitali e sempre a Roma frequenta la magistrale in Media, Comunicazione digitale e Giornalismo. Scrive di cinema e di serie tv dal 2016: i suoi film preferiti sono Colazione da Tiffany e qualsiasi cosa riguardi il mondo MCU. La sua serie preferita? Una per ogni fase della vita, da Glee a Better Call Saul. Si dedica sia su VelvetMAG che su VelvetGossip a tutti gli aspetti della Settima Arte e della serialità televisiva, sia nostrani che internazionali.
  • Segui Lidia su Instagram
  • Segui Lidia su Facebook