Giubileo di Platino della regina Elisabetta: cosa non perdere il 3 giugno?

Un’agenda ricca di eventi per i visitatori a Londra e per i curiosi, tutti anche coloro che rimarranno in Italia

Il Giubileo di Platino è l’attesissimo evento che celebra i 70 anni della regina Elisabetta sul trono. Tutto l’anno giubilare è stato dedicato ad onorare e ricordare i momenti salienti del suo regno, ma i veri e propri festeggiamenti esploderanno a partire dal 2 giugno. Giorni di festa e ferie per gli inglesi, che si dedicheranno a celebrare la propria Sovrana in ogni parte del Regno Unito e del Commonwealth. Oltre alla parata del 2 giugno, che metterà in mostra le forze armate e il fasto della Famiglia Reale, l’agenda continua con un 3 giugno ricco di appuntamenti.

Giubileo di Platino della regina Elisabetta: cosa non perdere il 3 giugno?

Mentre chi si trova in Italia potrà seguire gli eventi dal canale di Sky dedicato al Giubileo di Platino, chi ha deciso di recarsi a Londra potrà entrare nel vivo dei festeggiamenti, prendendo parte ad alcuni degli eventi più importanti, per un’esperienza di viaggio davvero british.

Chi rimane nel nostro Paese, invece, può come detto seguire la diretta. In occasione delle celebrazioni del Giubileo di Platino della regina Elisabetta, infatti, dal 3 al 5 giugno il canale 109 diventa Sky Uno The Royals: un temporary channel che accompagnerà gli spettatori in un viaggio alla scoperta della storia, delle curiosità, dei segreti e degli intrighi dei principali regnanti europei, ed in particolare della Famiglia Reale più popolare e seguita al mondo. Molti anche i focus sugli eventi salienti. Ma cosa aspettarsi per il 3 giugno?

3 giugno: gli eventi del Giubileo di Platino della regina Elisabetta

Molti potrebbero pensare che, terminata la parata del 2 giugno, i festeggiamenti del Giubileo di Platino  della  regina Elisabetta siano terminati. Nulla di più sbagliato! A differenza di ciò che è sempre accaduto finora, quest’anno il Trooping the Colour sancirà l’inizio dei festeggiamenti. Anche il 3 giugno offrirà ai visitatori feste, mostre imperdibili e l’opportunità di vedere i reali dal vivo.

Ansa – regina Elisabetta

Tutta la Famiglia Reale inglese, infatti, si stringerà intorno alla regina Elisabetta. Alle 11:30, nella cattedrale di St. Paul a Londra si terrà una messa solenne in cui esprime gratitudine per il regno, la fede e il servizio della Regina, con letture della Bibbia, inni, preghiere e inni delle congregazioni. L’evento rappresenterà il più grande raduno della Royal Family dai tempi del matrimonio di Harry e Meghan nel 2018.

Ansa – Il principe Carlo, Camilla e la regina Elisabetta sul balcone di Buckingham Palace

E proprio i Sussex saranno presenti all’attesissimo evento, l’unico a cui probabilmente prenderanno parte durante i festeggiamenti ufficiali. La coppia potrebbe portare con sé anche i due bambini Archie Harrison e Lilibet Diana, che accompagneranno i genitori nel loro viaggio nel Regno Unito. Resta sempre la possibilità dell’imprevisto che riguarda il fatto che la Regina sia presente o meno. Di certo la Sovrana desidera prendere parte al proprio  Giubileo di Platino, ma le condizioni di salute potrebbero impedirlo fino all’ultimo. Dopo la messa sarà inaugurata la campana Grande Paolo, che farà risuonare i suoi rintocchi per la prima volta. In seguito la Famiglia Reale si recherà a Guildhall per un ricevimento ospitato dal sindaco di Londra.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.