Giubileo di Platino, tornano Harry e Meghan: cosa è successo in chiesa?

Giunto il giorno dell’attesissimo ritorno della coppia a Londra per stare al fianco della regina Elisabetta

Oggi è il giorno che in tanti aspettavano oramai da tempo: quello del confronto in pubblico tra i Sussex e i Cambridge. Per il secondo giorno del Giubileo di Platino della regina Elisabetta, infatti, era attesissimo il ritorno in pubblico del principe Harry e di Meghan Markle. Alla messa di ringraziamento, tenutasi alle 11.30 nella cattedrale di St. Paul, presenti il principe Carlo, Camilla, il principe William e Kate Middleton e anche gli altri membri della Famiglia Reale. Buckingham Palace ha annunciato qualche ora prima dell’evento che la Regina non sarebbe stata presente a causa di problemi di mobilità. Ma come è andata in chiesa?

Giubileo di Platino, tornano Harry e Meghan: cosa è successo in chiesa?

La regina Elisabetta ha celebrato oggi il secondo giorno del suo Giubileo di Platino, con l’evento clou di una messa solenne di ringraziamento presso la Cattedrale di St Paul, alla presenza di alti reali e politici. La Sovrana, di 96 anni si è ritirata dall’impegno la scorsa notte a causa di problemi di salute sopraggiunti in seguito al Trooping the Colour e allo spettacolo della Royal Air Force di ieri.

Ansa – Il principe Harry e Meghan Markle al Giubileo di Platino

Il portavoce ha affermato che il viaggio dal Castello di Windsor, dove trascorre la maggior parte del suo tempo, a Londra e l’attività prevista per la messa sarebbe stato troppo e che era stata presa una decisione spiacevole, ma necessaria per la sua salute. D’altronde era già stato annunciato che i piani della regina Elisabetta sarebbero potuti cambiare in qualsiasi momento.

Harry e Meghan fanno capolino al secondo giorno del Giubileo di Platino

La regina Elisabetta non era l’unica assente alle celebrazioni del secondo giorno del suo Giubileo di Platino. Anche il principe Andrea mancava all’appello, dopo essere risultato positivo al Covid-19, come ha riferito un portavoce di Buckingham Palace.

Ansa – Il principe William e Kate al rito di ringraziamento

Nel frattempo, il principe Carlo, Camilla e il principe William Kate Middleton erano presenti in prima linea all’evento. Si dice che la Sovrana abbia assistito da casa, felice della riunione di famiglia. Per la prima volta molto tantissimo tempo, infatti, si sono riuniti gli ex Fab Four. Il principe Harry Meghan Markle si sono uniti al resto della famiglia dispensando saluti e sorrisi alla folla.

Ansa – Il principe Carlo e Camilla arrivano alla cattedrale di S. Paul

Le due coppie non sono arrivate insieme alla cerimonia, ma entrambe hanno ricevuto un forte applauso dalla folla. Meghan Markle, vestita con un cappotto color crema e cappello abbinato, ha salutato sorridendo i fan appostati fuori dalla cattedrale pochi istanti prima che Kate Middleton, vestita di giallo pallido, salisse i gradini e facesse altrettanto. I Sussex hanno poi preso posto all’interno della cattedrale, sedendo in seconda fila accanto alle principesse Beatrice ed Eugenia di York. In prima fila, invece, gli eredi al trono: il principe Carlo ed il principe William con le rispettive mogli.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.