Berlin Music Video Awards: le performance e i vincitori della seconda serata

Il festival più seguito della Germania e nel resto del mondo ha aperto le porte alla seconda giornata: tra nuove nomination e performance indimenticabili

I Berlin Music Video Awards hanno aperto le porte al secondo giorno dedicato alla musica, ai filmmakers e a tutti gli altri artisti che si nascondono dietro i videoclip musicali. Anche nel corso della serata dell’11 giugno sono stati annunciati altri vincitori di nuove categorie. E non sono mancati live show. 

Berlin Music Video Awards: le performance e i vincitori della seconda serata
Courtesy of Press Office

Continua il festival dei Berlin Music Video Awards, che vede partecipazioni da parte di tutto il globo. Dopo un’apertura di successo lo scorso 8 giugno, gli eventi a Berlino continuano per scoprire gli altri vincitori alle nomination annunciate già nelle scorse settimane. Una notte ricca di emozioni e divertimento, per gli artisti sul palco e per i partecipanti all’evento.

Berlin Music Video Awards
Courtesy of Press Office

I Berlin Music Video Awards si preparano alle due serate conclusive, quella di oggi 10 giugno e la finale sabato 11 giugno. Saranno richiesti dress code particolari, che richiameranno le differenti culture, fino alla cerimonia finale che vedrà assegnare i riconoscimenti più importanti dell’intero festival.

La seconda serata dei Berlin Music Video Awards

Tantissime emozioni, ma soprattutto tantissimo divertimento per i partecipanti all’evento. I Berlin Music Video Awards hanno concluso solo meno di 24 ore fa la seconda serata che ha visto premiare altrettanti artisti, vincitori della propria categoria. Si è iniziato dalla Best animation con la vittoria di Maxinme Granger, Benoìt De Geyer D’Orth per il videoclip con protagonista Sèbastien Delage, The boys from summer, proseguendo con il Best VFX in cui ha primeggiato Juice Studio per il video musicale di Sevdaliza con Everything is everything. Tra le nomination non sono mancati anche nomi di artisti emergenti, come quello dell’artista polacco Mateusz Dziekonski per la categoria Best Cinematography per il video di Męskie Granie Orkiestra, I Ciebie też, bardzo.

Berlin Music Video Awards
Courtesy of Press Office

Tantissimi live show e workshop

Sono stati tantissimi i premi che sono stati conferiti nel corso della seconda serata dei Berlin Music Video Awards e altrettanti ne mancano ancora da consegnare nel corso delle due serate rimanenti. Dopo i primi riconoscimenti, si è proseguito con il Best Art Director con la vittoria di Hamlet TV per il video di Stromae, che è da poco tornato sul panorama discografico internazionale, Fils de joie.

Berlin Music Video Awards
Courtesy of Press Office

L’ultimo premio della serata è stato conferito a Marius Gonzalez e Alexis Benot per il videoclip di Octavian, Sky high. Nel corso della seconda serata non sono mancati anche moltissimi workshop, dj set e show dal vivo. Tra gli ospiti della serata si è esibito anche Sedric Perry sulle note di Unbreakable, Baris Safari e AE. All’apertura dello show erano invece sul palco Derek Marin e DJ Louko.

Berlin Music Video Awards
Courtesy of Press Office

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.