William, Meghan, Carlo e Andrea: non c’è pace a Buckingham Palace

La stampa scandalistica inglese riporta di faide e liti che non mettono un punto alla difficile situazione in famiglia con rapporti assai deteriorati

Sebbene Buckingham Palace provi in tutti i modi a placare le voci di liti familiari, non sembra essere tornata la pace in casa Windsor. I dissidi tra i vari membri della Famiglia Reale, infatti, sembrano infuriare così come gli scandali che il Palazzo non riesce più ad arginare. Il principe William, Meghan Markle e i fratelli Andrea e Carlo sono tutti coinvolti in questi gossip che fuoriescono dalle mura delle residenze reali.

William, Meghan, Carlo e Andrea: non c’è pace a Buckingham Palace
Ansa

Ma procediamo con ordine. Tutti ricorderanno le pesati accuse che il principe Harry Meghan Markle avevano ricevuto da parte di alcuni membri dello staff. I dipendenti, infatti, avevano accusato la duchessa di Sussex  di  bullismo, affermando di aver subito continue vessazioni da parte sua.

Ansa

Buckingham Palace, però, avrebbe seppellito ogni prova. Secondo quello che ha riportato il Sunday Times, la regina Elisabetta avrebbe pagato per un’indagine indipendente affidata ad uno studio legale privato. Ma il rapporto presentato alla fine delle indagini non vedrà mai la luce. Da parte del Palazzo non si saprà mai, dunque, se Meghan Markle ha davvero maltrattato il suo staff prima di trasferirsi in California con il principe Harry.

Liti in famiglia: da Meghan a William, Andrea e Carlo

Mentre secondo alcuni Buckingham Palace vorrebbe proteggere l’immagine di Meghan Markle, sembra non riuscire a contenere le liti intestine tra William, Carlo e il principe Andrea. Da settimane ormai si parla di una congiura che i futuri eredi avrebbero ordito contro il duca di York.

Ansa

Come riporta il The Sun, il principe Andrea è furioso con gli eredi al trono per aver impedito il suo ritorno alla vita pubblica alla cerimonia dell’Ordine della Giarrettiera. Secondo quanto riferito, il duca di York aveva intenzione di partecipare alla cerimonia presieduta dalla regina Elisabetta al castello di Windsor. Ma i suoi piani hanno subito un deciso stop da parte del principe Carlo e del principe William.

Ansa

Buckingham Palace ha affermato che l’assenza del principe Andrea è stata una “decisione di famiglia”, ma voci vicine al Palazzo affermano che la Sovrana sarebbe giunta a questa scelta dopo un colloquio con i due eredi al trono. Carlo e William, infatti, vogliono impedire in ogni modo il ritorno di Andrea alla vita pubblica. Questo avrebbe provocato una profonda spaccatura nella famiglia. Il duca di York, che si è assentato anche dal Royal Ascot, sarebbe così offeso da rifiutare ogni forma di socializzazione con il fratello e il nipote.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.