Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Organico Spring/Summer 2022: il beachwear all’insegna della sostenibilità

La nuova collezione di costumi femminili dedicati al rispetto della natura

E’ un brand nato da pochissimo, ma che ha fatto della sostenibilità il suo tratto distintivo. La nuova collezione Organico Spring/Summer 2022 continua la sua filosofia dedicata all’amore e al rispetto per la natura.
La Griffe nasce nel 2021 da un’idea di Giulia Annunziata e Chiara Chinigioli. Le giovani designer lanciano il brand beachwear Made in Italy che fonde sostenibilità e artigianalità con un’estetica contemporanea.

Organico Spring/Summer 2022: la natura è il punto di forza

Organico vuole essere un gesto estetico verso un futuro più sostenibile, all’interno di un’industria come quella del fashion, che è tra le più responsabili per l’inquinamento globale. L’etimologia di Organico si rifà a qualcosa di estremamente inclusivo. I capi, completamente Made in Italy, e con matrice artigianale, sono pensati come inequivocabile espressione della libertà dell’individuo. Creazioni per poter scegliere il bello e, allo stesso tempo, rispettare l’ambiente. Organico è un gusto etico, responsabile ed estetico che dura nel tempo. La collezione Organico Spring/Summer 2022 si tinge dei colori della natura, prendendo ispirazione da forme semplici che risultano dall’incontro tra artigianalità e sapienza creativa italiana a km zero.

Courtesy of Organico

Organico sceglie di schierarsi dalla parte della sostenibilità e, in quanto brand attivista, per ogni costume venduto cinque euro verranno donati all’associazione Plastic free. Uno stile ricercato e contemporaneo per una linea di costumi unica, come quella Organico Spring/Summer 2022, che mette insieme etica e bellezza. Il brand è attualmente distribuito in Italia, acquistabile in esclusiva sul sito internet.

E se un giorno tutto questo non esistesse più?

Questa è la domanda che pone la collezione Organico Spring/Summer 2022. In un momento nel quale si assiste al costante aumento delle temperature, all’incessante incremento delle emissioni, alla sempre più frequente instabilità climatica sembra arrivata l’ora delle responsabilità e della consapevolezza per tutte quelle forme di vita, in particolare marine che rischiano di scomparire per sempre. Responsabilità e consapevolezza per le vittime di questa indifferenza del secolo. L’estinzione non è certo un tema leggero, ma l’obiettivo di Organico è quello di coniugare bellezza e sensibilizzazione cercando di dare voce a chi voce non ha. Colori, linee, tessuti e costumi che in questa collezione diventano un monito e ci ricordano anche tutto ciò che diamo per scontato.

Organico Spring/Summer 2022: Vaquita e Squalo

Organico Spring/Summer 2022 Extinction, sceglie due modelli e tre varianti colore, e dà loro i nomi di due animali marini che stanno scomparendo: Vaquita e lo Squalo. Il modello Vaquita, sofisticato, accogliente e contemporaneo, strizza l’occhio ai trend del momento. Con un top morbido che si anima in un gioco di lacci intrecciati in diverse maniere, dove gli “spaghetti strings” sono i protagonisti indiscussi di questo modello ad evocare i laccetti dei costumi vintage. Lo slip che completa il top è sgambato nelle geometrie di una V.

Courtesy of Organico
Non è da sorprendersi se in pochi conoscono il Vaquita, eppure è uno dei cetacei più piccoli e teneri al mondo. Tipica del golfo della California, ad oggi ne restano circa dodici esemplari. Il modello Shark, con linee dal carattere deciso, si distingue per la sua forma asimmetrica. Taglio monospalla, parte dal lato sinistro per arrivare sulla spalla destra delineando la pinna di uno squalo. Lo slip diventa più coprente rispetto alle linee fin qui sviluppate, con una vita alta intervallata da un foro sul lato destro che aprendo si ricrea un’apertura che slancia la figura e richiama l’effetto asimmetrico del top. Gli squali sono i re degli oceani, ne regolano la biodiversità e la loro estinzione, nel giro di pochi anni, porterebbe conseguenze catastrofiche.

Nylon rigenerato per i costumi

Eppure ogni anno la caccia allo squalo aumenta sempre di più senza preoccuparsi del fatto che la loro presenza sia fondamentale per l’ecosistema marino e non solo. Ad oggi gli squali sono in via di estinzione. Organico Spring/Summer 2022 conferma l’utilizzo di tessuti che assicurano un’estetica unica e accompagnano ogni movimento nel pieno rispetto dell’ambiente. Questo perché il nylon rigenerato, tessuto utilizzato per produrre l’intera collezione, è interamente prodotto grazie al riciclo delle reti da pesca recuperate nei mari e negli oceani, comprese tutte quelle reti che erano destinate allo smaltimento.

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da oltre quindici anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button