Primo pianoRoyal Life

Principe William mandato a Kiev per incontrare Zelensky? L’indiscrezione

Buckingham Palace potrebbe inviare il futuro erede in Ucraina secondo le fonti

La Famiglia Reale inglese si è molto esposta nei confronti della attuale situazione della guerra in Ucraina. Il principe William e la moglie Kate Middleton hanno espresso in più occasioni e in modi diversi la loro solidarietà al popolo ucraino. Anche il principe Carlo non ha perso occasione di mostrarsi dalla parte del popolo che sta subendo l’invasione bellica della Russia. Ma potrebbero scendere in campo in maniera più attiva?

Alcune fonti vicine al Palazzo, infatti, suggeriscono che a breve potremmo vedere proprio il duca di Cambridge recarsi a Kiev. Mentre Boris Johnson si starebbe vantando di un prossima visita del presidente Zelensky a Londra, infatti, fonti hanno rivelato che ciò potrebbe non accadere.

Ansa

Al contrario, potrebbe essere la famiglia dei Cambridge, o il solo principe William a recarsi sul posto. Buckingham Palace al momento non ha confermato in nessun modo la notizia, ma i tabloid sembrano essere certi di questa visita di stato che potrebbe avvenire in maniera del tutto inaspettata. Il primogenito del principe Carlo non ha avuto paura finora a mostrare le proprie idee politiche anche riguardo alla guerra in atto.

Il principe William pronto alla trasferta a Kiev?

Il Daily Mail ha riportato la notizia secondo cui i dipendenti di Buckingham Palace sarebbero ‘confusi’ dalle notizie secondo cui Boris Johnson sarebbe entusiasta di una visita di stato di Volodymyr Zelensky a Londra. A Palazzo, infatti, nessuno crede che con la situazione attuale il presidente dell’Ucraina abbia voglia di lasciare il proprio paese dilaniato dalla guerra per andare nel Regno Unito.

Ansa

Fonti di Buckingham Palace, dunque, sarebbe disposti a offrire la possibilità alternativa di una visita reale a Kiev. Quando Zelensky e sua moglie Olena hanno visitato Londra nel 2020, hanno incontrato personalmente il principe William e sua moglie Kate Middleton a Buckingham Palace. Entrambe le coppie sembrano conservare un ottimo ricordo dell’evento. Per questo motivo le fonti vicine alla Corona pensano che William sarebbe la scelta perfetta per una visita ufficiale a Kiev.

Ansa

Ricordiamo anche che il duca di Cambridge e la moglie sono stati i primi membri della Famiglia Reale a mostrare apertamente sostegno pubblico all’Ucraina dopo l’invasione russa. In quell’occasione il presidente Zelensky aveva risposto con un Tweet in cui scriveva: “Olena e io siamo grati al duca e alla duchessa di Cambridge che in questo momento cruciale, in cui l’Ucraina si sta coraggiosamente opponendo all’invasione della Russia, sono al fianco del nostro paese e supportano i nostri coraggiosi cittadini. Il bene trionferà“. Solo dopo si è scoperto che la regina Elisabetta aveva ospitato segretamente i rifugiati in alcune residenze reali. Ma resta palese che, se il Palazzo dovesse decidere di mandare qualcuno, quello sarebbe proprio William.

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button