Nuovo scandalo di Andrea: il provvedimento della Regina tocca anche William

Non sembra esserci pace per la Famiglia Reale inglese di nuovo alle prese con uno scandalo che potrebbe coinvolgere la Corona

Il principe Andrea ha da pochissimo archiviato il caso contro Virginia Giuffre che lo aveva accusato di abusi sessuali quando era ancora minorenne. Proprio mentre la Famiglia Reale cerca di attuare un piano per reintegrarlo, affiorano nuove accuse. La regina Elisabetta avrebbe deciso di prendere delle misure per arginare il problema, ma le conseguenze coinvolgeranno anche gli altri membri della Corona, compreso il principe William.

Nuovo scandalo di Andrea: il provvedimento della Regina tocca anche William
Ansa

In una notizia delle ultime ore, infatti, emerge che nella giornata di ieri un team di avvocati di una presunta vittima di Jeffrey Epstein hanno mandato un avviso al principe Andrea. Una nuova donna, infatti, sarebbe pronta a coinvolgere il figlio della regina Elisabetta in un nuovo caso giudiziario.

Ansa

La notizia arriva proprio mentre il principe sta combattendo una lotta con il fratello Carlo e il nipote William. Questi, infatti, vorrebbero impedirgli di tornare in pubblico. Da fonti interne a Buckingham Palace, intanto, emerge che la regina Elisabetta avrebbe preso una decisione che coinvolge tutti i membri della Famiglia Reale. La sua decisione mira a ‘proteggere’ il più possibile l’immagine di Andrea.

Elisabetta tenta di salvare Andrea … a discapito di William e non solo

Una nuova causa civile potrebbe trascinare il principe Andrea ancora in tribunale, ma questa volta come testimone. I legali di una presunta vittima di Epstein, Caroline Kaufman, stanno cercando di contattare il duca di York per una testimonianza. La donna, che ai tempi era minorenne, ha affermato che Andrea si trovava nella casa di Epstein a New York la notte in cui sarebbe stata violentata. I fatti risalirebbero al dicembre 2010 e l’allora 17enne si sarebbe trovata lì per un colloquio come modella.

Ansa

Sebbene l’accusa non coinvolga direttamente il duca di York, di certo non aiuta a riabilitare la sua immagine. Sarà anche per questo che la regina Elisabetta ha deciso di mettere in atto una nuova strategia che coinvolge tutti i membri della Famiglia Reale. Il The Sun, infatti, riporta che da ora in poi solamente la Regina e il principe Carlo avranno il privilegio di essere onorati con la bandiera dell’Unione che sventola sugli edifici governativi nel giorno del loro compleanno.

Ansa

Nel tentativo di salvare il principe Andrea dall’imbarazzo, infatti, lo stesso onore è stato revocato al principe Andrea così come a William, Kate, Camilla, il principe Edoardo e la moglie Sophie, che prima ne godevano. Si ritiene che la decisione del governo abbia avuto il benestare di Elisabetta II, che con non poche difficoltà sta tentando di rimediare al disastro che incombe.

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.