I look più belli di Blake Lively, la Serena van der Woodsen di Gossip Girl

L'attrice, sposata con Ryan Reynolds, ha incantato tantissimi red carpet con grazia ed eleganza

Chi è cresciuto con il film 4 amiche e un paio di jeans ricorderà sicuramente Blake Lively, un’attrice che ha ottenuto fama internazionale soprattutto con la serie TV di Gossip Girl, dove ha interpretato la protagonista Serena van der Woodsen. Andata in onda dal 2007 al 2012, questa serie TV ha raccontato la vita scandalosa dell’élite di Manhattan lanciando la carriera di diversi attori (come quella di Leighton Meester) e il successo è stato così elevato che, nel 2021, HBO ha proposto una serie reboot ambientata nello stesso universo ma con personaggi diversi.

Gossip Girl è stata l’unica serie TV in cui Blake Lively ha recitato. L’attrice ha preferito le esperienze cinematografiche finora, recitando in film come Simon Says – Gioca o muori!, New York I Love You, La vita segreta della signora Lee, The Town, Lanterna Verde, Le belve, Adeline – L’eterna giovinezza, Cafè Society, Paradise Beach – Dentro l’incubo, Chiudi gli occhi – All I See Is You, Un piccolo favore e The Rhythm Section. Nata a Los Angeles, Blake Lively è classe 1987 e ha fatto parlare di sé non solo per la carriera, ma anche per la sua vita sentimentale, in particolare per il matrimonio con Ryan Reynolds.

I look più belli di Blake Lively

L’attrice ha avuto tantissime occasioni da red carpet, indossando abiti glamour che hanno saputo catturare l’attenzione. L’ultima, ad esempio, è avvenuta al fianco di suo marito per la premiere di Free Guy, dove Blake Lively ha optato per un cut out dress rosa rivestito di paillettes di Prabal Gurung. Alla premiere di The Rhythm Section di New York, ha scelto un abito in velluto nero con guanti in pendant di Dolce&Gabbana, a cui ha abbinato un collier di perle con smeraldo centrale di Lorraine Schwartz. Ai Golden Globe 2017 ha scelto un long dress nero con tasche laterali ed uno scollo in oro, un look firmato Versace. Al Festival di Cannes 2016, ha optato per un abito color carta da zucchero monospalla della stessa maison italiana. Ed è sempre Versace l’imponente abito dal lunghissimo strascico scelto per il Met Gala 2018. Per l’occasione, l’attrice ha indossato anche una tiara tra i capelli.

Alla premiere di Captives, nel 2014, ha scelto un abito black&white senza spalline di Gucci, optando per un’acconciatura retrò dallo chignon basso e voluminoso. Al Met Gala del 2017, torna Versace. Un abito in oro dalla profonda scollatura e dallo strascico decorato da piume colorate (passando dall’azzurro al blu cobalto). L’anno precedente, ha invece indossato un abito bianco etereo di Burberry, arricchito da una lunga mantella in chiffon e preziosi decori floreali.

LEGGI ANCHE: I look più belli e i successi di Amanda Seyfried

Exit mobile version