"
ProgrammiTV

Le Iene, da stasera 5 ottobre tornano su Italia 1: gli auguri di Alessia Marcuzzi

Sulla cresta dell'onda da quasi 25 anni, torna stasera l'irriverente programma Mediaset, con numerose novità al seguito

Il prossimo 22 settembre 2022 ricorreranno i 25 anni dalla prima messa in onda de Le Iene. Eppure, grazie anche alla formula rinnovata di edizione in edizione, lo show dimostra di resistere alla prova del tempo. Tra i programmi di punta di Italia 1 – e, in generale, di Mediaset tutto – il rotocalco ritornerà stasera 5 ottobre in prima serata sulla storica rete che lo ha da sempre ospitato. Per dieci puntate, che andranno in onda ogni martedì, Nicola Savino sarà al timone al fianco di una conduttrice diversa per ogni serata.

Accanto a lui (con il supporto della Gialappa’s Band) si alterneranno difatti Elodie (che aprirà le danze stasera), Paola Egonu, Elisabetta Canalis, Rocio Munoz Morales, Madame, Elena Santarelli, Francesca Fagnani, Federica Pellegrini, Ornella Vanoni e Michela Giraud. A parlare della nuova edizione è lo stesso Davide Parenti, autore dello show, in un’intervista rilasciata ad ANSA alla vigilia del debutto. A sostegno della trasmissione, inoltre, spuntano di recente anche gli auguri di Alessia Marcuzzi, storico volto de Le Iene che, come è noto, ha lasciato Mediaset da alcuni mesi.

Le Iene tornano, le parole di Davide Parenti: il segreto? “Facciamo le cose per bene

Il nostro capitano della nave sin dall’inizio, 25 anni fa, è sempre stato una femmina e siamo felici di questo. […] Il nostro programma le rappresenta e non in forma ancillare. Poi la cosa bella è che tutte le 10 donne hanno un punto di vista diverso, e la formula ci sta piacendo un sacco perché ognuna di loro dà un contributo che ci costringe al rinnovamento continuo.” Davide Parenti è soddisfatto del valore aggiunto che ciascuna delle nuove conduttrici conferirà a Le Iene, in vista della nuova edizione. D’altronde, come lo stesso autore non ha mancato di sottolineare, il rotocalco di Italia 1 ha fatto del rischio la sua cifra stilistica. “Del resto i Gialappa’s hanno fatto la loro fortuna su questo e nel sostenere anche gli errori: peggio va, meglio va, ci diciamo sempre. Se dovesse andar male qualcosa ci giochiamo e ridiamo. Nessun timore.” – ha aggiunto Parenti.

Ciò è dovuto sicuramente anche alla longevità del programma, che ormai ha un pubblico affezionato e consolidato. “Le Iene sono come il festival di Sanremo per Raiuno, noi facciamo il 10% in una rete che normalmente fa il 5%. Finora ha funzionato molto bene, ma il mondo è cambiato. Comunque teniamo botta.” – aggiunge difatti Parenti, che spiega inoltre quale sia il segreto per resistere alla prova del tempo – “Facciamo le cose per bene. Certo, è vero, che andiamo forte in moto e dobbiamo prendere le curve velocemente. Sono 25 anni che corriamo in moto e non è una gita turistica. A volte qualcuno può aver avuto la sensazione che abbiamo esagerato, ma noi siamo come i trapezisti del circo, non abbiamo scelto di stare comodi ma di alzare sempre il livello.” Tra le new entry della nuova edizione, inoltre, Parenti ha annunciato anche il nome di Clemente Russo.

Gli auguri di Alessia Marcuzzi sui social

Nonostante sia ormai ben noto che Alessia Marcuzzi abbia deciso di lasciare l’azienda di Cologno Monzese, la conduttrice romana pare aver mantenuto ottimi rapporti con la redazione de Le Iene. Poco fa, infatti, attraverso i propri social, ha scelto di condividere un augurio di incoraggiamento in vista del debutto di stasera. In particolar modo nei confronti del collega – ma, prima di tutto, amico – Nicola Savino.

LEGGI ANCHE: Mystery Land approda su Italia 1 con Aurora Ramazzotti e Alvin

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv
Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.
Segui Lorenzo su Instagram
Back to top button
Privacy