"
NewsPrimo pianoTecnologia

Facebook e Instagram, cosa hanno postato e cercato gli italiani nel 2021

Dal Covid ai bitcoin e dalla biodiversità alle parole della sessualità, il gruppo Meta svela le preferenze degli utenti tricolore sui social

Classifica di fine anno per Meta, la compagnia così rinominata da Mark Zuckerberg che include le attività di Facebook e di tutte le aziende controllate da quest’ultima. Il colosso americano ha rilasciato un lungo elenco dei temi più discussi proprio su Facebook e Instagram, in Italia, nel corso di tutto il 2021.

Facebook, dai vaccini al calcio

I più caldi per gli utenti Facebook sono quelli legati ai vaccini, all’ambiente e sostenibilità. Ma anche i diritti e l’identità di genere, con un occhio al calcio e allo sport, che in questo anno ha visto protagonista l’Italia a più riprese. Meta ha individuato le parole che, più di tutte, hanno registrato picchi di utilizzo all’interno dei post e dei commenti sulle proprie piattaforme, spesso rispecchiando i temi che hanno mobilitato maggiormente l’opinione pubblica. Tra gli argomenti più commentati, nella categoria dell’attualità, non possono mancare i vaccini anti Covid e lo stato d’emergenza, al pari di bitcoin e intelligenza artificiale. E ci sono stati, anche in coincidenza della Conferenza Cop26 di Glasgow, pure temi e persone che si riferiscono ai cambiamenti climatici. Da Greta Thunberg, ai Fridays for Future, alla biodiversità, e all’ora della Terra.

Temi sociali e politici

I tanti dibattiti che hanno caratterizzato il mondo politico e la società si rispecchiano anche sui social. Ecco perché tra le parole più postate e commentate su Facebook, ma anche su Instagram nel 2021 ci sono eterosessualità, identità di genere, lesbismo, transfobia e orientamento sessuale. Elementi in linea con temi sociali, quali disabilità, diritti umani, divorzio, femminicidio, genocidio. Senza alcun dubbio, comunque, il 2021 è stato l’anno dello sport italiano. Il ritorno di José Mourinho la fa da padrone nel segmento sportivo, così come Leonardo Bonucci, Giochi Olimpici estivi, Paulo Dybala e Uefa Europa League.

Viaggi e musica, le 5 canzoni

Dodici mesi di ripartenza, quelli del 2021, che si rispecchiano anche nel turismo: Cesenatico e Costiera Amalfitana tra le mete più desiderate dagli italiani, almeno in post e commenti su Facebook e Instagram. Anche quest’anno, come il 2020, i viaggi sono stati limitati e con non poche restrizioni. Tuttavia, si è parlato di temi turistici in abbondanza sulle piattaforme di Meta. Molte, alla fine, le parole più usate e le mete più menzionate nel 2021 legate al viaggio. Scopriamo, infine, la colonna sonora di quest’anno secondo Meta, ossia l’elenco delle 5 canzoni più utilizzate all’interno dei Reels di Instagram e delle Storie di Facebook attraverso l’apposita funzione interna alle app. Sono Cold Heart, Elton John ft. Dua Lipa; Finché non mi seppelliscono, Blanco; La più Bella, Mecna; MAMMAMIA, Måneskin; My Heart Goes (La Di Da), Becki Hill.

Social Media

LEGGI ANCHE: Cloud nazionale, selezionato il progetto di Tim e Cdp

Domenico Coviello

Attualità, Politica ed Esteri

Professionista dal 2002 è Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze. Come giornalista è “nato” a fine anni ’90 nella redazione web de La Nazione, Il Giorno e Il Resto del Carlino, guidata da Marco Pratellesi. A Milano ha lavorato due anni all’incubatore del Grupp Cir - De Benedetti all’epoca della new economy. Poi per dieci anni di nuovo a Firenze a City, la free press cartacea del Gruppo Rizzoli. Un passaggio alla Gazzetta dello Sport a Roma, e al desk del Corriere Fiorentino, il dorso toscano del Corriere della Sera, poi di nuovo sul sito di web news FirenzePost. Ha collaborato a Vanity Fair. Infine la scelta di rimettersi a studiare e aggiornarsi grazie al Master in Digital Journalism del Clas, il Centro Alti Studi della Pontificia Università Lateranense di Roma.

Back to top button
Privacy