I look più belli di Ornella Muti, co-conduttrice di Sanremo 2022

Amadeus l'ha voluta come sua prima co-conduttrice per la nuova edizione del Festival e, in attesa di scoprire i look per la serata all'Ariston, ripercorriamo i più belli della sua carriera

Manca sempre meno al Festival di Sanremo e, per l’edizione 2022, Amadeus ha voluto al suo fianco cinque co-conduttrici, una diversa per ogni sera. La prima è Ornella Muti, che lo affiancherà martedì 1 febbraio sul palco dell’Ariston. Classe 1955, Ornella Muti è una delle attrici italiane più amate degli ultimi 50 anni, meritevole di importanti riconoscimenti cinematografici tra cui il David di Donatello, Nastri d’argento e i Globi d’oro. Ha lavorato con tantissimi registi come Damiamo Damiani. Con quest’ultimo ha debuttato al cinema che aveva solo 14 anni, come protagonista del film La moglie più bella. Quel ruolo le ha aperto le porte del mondo del cinema e, nel corso degli anni, Ornella Muti ha lavorato con registi sia italiani che internazionali come Carlo Verdone, Ettore Scola e Woody Allen. Tra i film più celebri della sua carriera ricordiamo Codice privato, Io e mia sorella, Primo amore, Nessuno è perfetto e Sirene.

Ornella Muti al Festival di Sanremo 2022

Per la prima volta, l’attrice presenzia sul palco dell’Ariston in qualità di co-conduttrice. Sarà la prima ad affiancare Amadeus per il suo terzo Festival della canzone italiana. Complice anche la sua carriera, Ornella Muti ha spesso dimostrato la propria eleganza sul red carpet. L’attrice è particolarmente legata alle creazioni di Giorgio Armani, uno stilista che le è entrato nel cuore e con il quale coltiva un’amicizia preziosa da anni. Dello stilista è il cut out dress che l’attice ha indossato in occasione del party annuale di Chopard a Cannes nel 2005.

Crediti: Ornella Muti/Instagram

Anche con Valentino Garavani ha stretto un importante sodalizio. Suo è l’abito in velluto blu notte con spilla floreale ad altezza petto indossato in occasione di un opening negli anni ’90. Ha partecipato più volte al Festival di Cannes. Ad esempio, nel 2003, ha sfilato sul tappeto rosso della kermesse con cut out dress total black accompagnato da preziosi orecchini a forma di goccia con zaffiro. Nel 2009, invece, ha incantato le telecamere al fianco del figlio indossando un abito blu cobalto senza maniche. Alla premiazione dei Ciak d’oro, svoltasi a Roma nel 2018, Ornella Muti ha proposto un abito total red con gonna plissé.

Alla Festa del Cinema di Roma nel 2012, l’attrice ha indossato un minidress elegante, color oro con decori in argento in rilievo, di Balmain. Ad accompagnare il suo look pochette pelosa e decolleté in camoscio fucsia in pendant di Casadei. In una nuvola di raso rosso, l’attrice ha partecipato al Maurizio Costanzo Show nel 2021. Dei suoi look più recenti ricordiamo il tailleur blu notte con camicia bianca indossato alla prima di Sirene nel 2017.

LEGGI ANCHE: I look più belli di Natalia Dyer, Nancy in “Stranger Things”

Exit mobile version