Primo pianoRoyal LifeVideo e Social

Kate Middleton pronta al primo tour senza il principe William

La duchessa di Cambridge si recherà in Danimarca per apprendere di più sui metodi educativi

Kate Middleton gode della piena fiducia della regina Elisabetta. Lo dimostra l’annuncio del prossimo viaggio che compirà da sola senza il principe William. Per la prima volta in assoluto, infatti, la duchessa di Cambridge si recherà da sola fuori dai confini del Regno Unito. Alla fine di questo mese, dunque, partirà per la Danimarca dove si dedicherà al suo progetto per l’infanzia.

Il prossimo tour celebra l’importanza di Kate Middleton

Kate Middleton si recherà a Copenaghen martedì 22 e mercoledì 23 febbraio per promuovere il suo lavoro con il Royal Foundation Center for Early Childhood. Si tratta di una visita, dunque, che metterà in risalto il progetto della duchessa di Cambridge per quanto riguarda l’infanzia.

Kate William

Durante la visita la moglie del principe William sarà ricevuta dalla regina Margrethe II, 81 anni, che quest’anno celebra il suo giubileo d’oro del regno. E non mancherà un impegno ufficiale in compagnia della principessa ereditaria Mary. Kate ha annunciato oggi la visita su Instagram con un video che la mostra mentre realizza la bandiera danese con i Lego, un gioco iconico, prodotto tipico della tradizione danese. Ha scritto: “Non vedo l’ora di imparare da esperti, genitori e professionisti sull’approccio della Danimarca alla prima infanzia alla fine di questo mese“.

La Danimarca come modello dell’infanzia per i Cambridge

La scelta della Danimarca non è stata una meta casuale per Kate Middleton. Nel suo messaggio sui social, infatti, la duchessa di Cambridge ha elogiato il metodo dell’educazione utilizzato sui bambini in Danimarca. Sui social ha scritto: “La Danimarca è un faro delle migliori pratiche nel suo approccio ai primi anni che valorizza i ruoli dei genitori e si traduce sia nelle comunità di sostegno che nelle politiche governative che sono alla base del miglior inizio di vita“. Ha firmato il messaggio in danese, aggiungendo: “Ci vediamo presto“.

Il Royal Foundation Center for Early Childhood mira a promuovere la consapevolezza e l’azione sull’impatto dei primi anni nello sviluppo di un bambino. Durante la visita, dunque, Kate imparerà dagli esperti danesi che risultano essere leader mondiali nel settore. Il viaggio, inoltre, renderà inoltre omaggio agli storici legami tra Gran Bretagna e Danimarca e celebrerà i giubilei congiunti che si terranno quest’anno in ogni paese: il Giubileo di platino della regina Elisabetta, che segna i 70 anni sul trono britannico, e il Giubileo d’oro della regina Margrethe, che compie 50 anni di regno sul trono danese.

LEGGI ANCHE: Prima di Charlene di Monaco: la favola infelice della principessa Alice

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy