"
Primo pianoRoyal Life

Anche Camilla positiva al Covid dopo il principe Carlo: silenzio sulla regina Elisabetta

Intanto migliorano le condizioni degli altri sovrani europei risultati positivi al Coronavirus

Clarence House ha annunciato che anche Camilla è risultata positiva al Coronavirus. Dopo il contatto con il principe Carlo, che ha contratto il virus la scorsa settimana, la duchessa di Cornovaglia non si era posta in isolamento, ma poche ore fa è giunta la notizia della sua positività. Intanto migliora il quadro generale nelle famiglie reali europee, mentre insospettisce il silenzio di Buckingham Palace sulla regina Elisabetta.

Camilla Parker Bowles positiva al Covid-19

Un portavoce di Clarence House ha dichiarato: “Sua Altezza Reale la Duchessa di Cornovaglia è risultata positiva al Covid-19 e si sta autoisolando. Continuiamo a seguire le linee guida del governo“. Carlo e Camilla, secondo fonti reali, hanno ricevuto anche la terza dose del vaccino e non presentano sintomi preoccupanti.

Principe Carlo Camilla Grecia

L’annuncio dell’ufficio stampa della coppia reale segue quello dello scorso giovedì, in cui rivelava che il principe Carlo era risultato positivo al virus. Ad un primo test Camilla era risultata negativa e aveva continuato a portare a termine i propri impegni senza isolarsi, come previsto anche dalle regole in vigore nel Regno Unito. Intanto crescono nel paese le preoccupazioni per la regina Elisabetta, che, da quanto è emerso, è stata a contatto diretto con Carlo due giorni prima che risultasse positivo. Buckingham Palace ha dichiarato giovedì che la regina non mostrava alcun sintomo, ma si è rifiutata di confermare se fosse risultata positiva o negativa, rifacendosi alla privacy medica. Il silenzio intorno alle condizioni della Sovrana continua ad allarmare gli inglesi.

Da Felipe VI a Margrethe di Danimarca: migliora la salute dei sovrani

Mentre Camilla si aggiunge alla lunga lista dei reali europei positivi al Covid-19, sembrano migliorare le condizioni degli altri sovrani. La regina Letizia di Spagna, infatti, ha dato di persona alcuni aggiornamenti sulle condizioni del marito, re Felipe VI. Prendendo parte ad un impegno ufficiale per conto della Corona, la regina ha fatto visita ad un centro di terapia protonica, e ha detto alla stampa sorridendo che Felipe stava bene.

Il 13 febbraio la Royal Court danese, invece, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Dopo aver avuto un lieve caso di COVID-19, un medico ha valutato oggi che Sua Maestà la Regina può porre fine al suo isolamento“. Già il 21 febbraio 2022 è stata allestita un’udienza ufficiale al Palazzo di Christiansborg. Non è chiaro se la regina Margrethe parteciperà a questo evento. Il calendario reale riporta, tuttavia, che la sovrana danese parteciperà a un’udienza il 23 febbraio, quando Kate Middleton arriverà in Danimarca.

LEGGI ANCHE: San Valentino royal: i regali del principe Filippo alla regina Elisabetta

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy