"
CinemaIn SalaPrimo pianoVideo e Social

Cinema, le uscite del weekend dal 17 al 20 febbraio: da “Uncharted” a “Leonora Addio”

Nelle sale nostrane approda inoltre "Ennio", l'ultimo omaggio al genio del Maestro Morricone

Il cinema si arricchisce di nuovi titoli nel weekend dal 17 al 20 febbraio. Reduce dalla recente vittoria del Premio Fipresci alla 72ma Berlinale, arriva in sala Leonora Addio, ultima fatica cinematografica di Paolo Taviani. Primo lavoro diretto senza il fratello Vittorio, scomparso nell’aprile del 2018, è basato sull’omonima novella di Luigi Pirandello e racconta la rocambolesca epopea delle ceneri del drammaturgo. Oltre al capolavoro nostrano, tuttavia, le sale italiane assistono anche al debutto di diversi titoli internazionali. Tra tutti, impossibile non menzionare Uncharted, diretto da Ruben Fleischer. Il film vanta nel proprio cast Tom Holland, che di recente ha fatto tappa a Roma per la promozione – infuocando i social grazie agli scatti condivisi con Fabio Rovazzi, Frank Matano e Francesco Totti. Entrambe le pellicole hanno fatto il proprio debutto in sala ieri 17 febbraio.

Leonora Poster

Le uscite del weekend al cinema: arriva anche Ennio di Giuseppe Tornatore

Periodo d’oro per il giovane Tom Holland. Il terzo capitolo di Spider-Man, diretto da Jon Watts, è diventato infatti il sesto maggior incasso di sempre nella storia del cinema. L’interprete britannico è ora il protagonista di Uncharted, al fianco di Mark Wahlberg e Antonio Banderas, basato sull’omonima serie di videogame omonimi prodotti dalla Sony. L’action movie è incentrato sulla figura di Nathan Drake, che parte per un viaggio intorno al mondo alla ricerca del tesoro di Magellano.

Nelle sale approda anche un titolo tutto nostrano, presentato in anteprima alla 78° Mostra del Cinema di Venezia: Ennio. Per la regia di Giuseppe Tornatore, si tratta dell’ultimo omaggio verso il Maestro Ennio Morricone che, grazie alle sue colonne sonore, ha reso immortali numerosi capolavori della storia del cinema. Il documentario, strutturato come una lunga intervista del regista verso il compositore, si avvale di materiali d’archivio e del contributo di alcune tra le più grandi personalità della settima arte. Da Bellocchio, Argento, i Taviani fino ai grandi nomi internazionali, quali Clint Eastwood, Quentin Tarantino, Oliver Stone e Bruce Springsteen: tutti uniti per omaggiare il Maestro.

Le altre uscite in sala

Sempre rimanendo su suolo nostrano, hanno fatto il loro debutto ieri 17 febbraio diversi altri titoli, da recuperare questo weekend al cinema. È approdato Giulia, per la regia di Ciro De Caro che racconta la storia di una giovane donna divisa tra il bisogno di sentirsi amata e il desiderio di libertà. Il tutto, durante una torrida estate romana. Di produzione italo-cilena, ha fatto il suo debutto anche Io sono Vera, diretto da Beniamino Catena. Di genere fanta-thriller, racconta la storia di Vera, una bambina di 9 anni misteriosamente scomparsa. La protagonista ricomparirà cinque anni dopo ma, invece di essere un’adolescente, è una donna di vent’anni che non riesce a ricordare cosa le sia capitato.


Altro film di produzione nostrana, direttamente dalla 72° Berlinale (ma nella sezione parallela Panorama), arriva Una femmina. Per la regia di Francesco Costabile, liberamente ispirato a Fimmine ribelli di Lirio Abbate, racconta la coraggiosa storia della sedicenne Rosa. La giovane cercherà la propria rivalsa per vendicare la madre, morta per mano dei familiari mafiosi in quanto divenuta collaboratrice di giustizia.

LEGGI ANCHE: “Leonora Addio” di Paolo Taviani vince il Premio Fipresci al 72° Festival di Berlino

Lorenzo Cosimi

Cinema e tv

Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Back to top button
Privacy