La principessa Charlene di Monaco è tornata nel Principato dal principe Alberto

La notizia è stata diffusa ufficialmente da una nota del Palazzo monegasco

La principessa Charlene è tornata a Monaco. Si è finalmente riunita con la sua famiglia nel Principato all’inizio di questa settimana dopo aver ricevuto cure per una malattia sconosciuta per diversi mesi fuori Monaco.

La principessa Charlene ha fatto finalmente ritorno a Monaco. A diffondere la notizia con un comunicato ufficiale è stato lo stesso Palazzo Reale che ha invitato nuovamente tutti a rispettare la privacy della famiglia.

Il suo ritorno potrebbe mettere fine a mesi di speculazioni sulla sua prolungata assenza dal Principato di Monaco.

La principessa Charlene di Monaco si ricongiunge con la sua famiglia

Il ritorno della principessa Charlene a Monaco è giunto inaspettato e si è verificato nel massimo riserbo. La moglie del principe Alberto, infatti, si è assentata per mesi per riprendersi dalle numerose operazioni chirurgiche subite che l’avevano provato “fisicamente e psicologicamente”.

Secondo le numerose indiscrezioni emerse nei mesi scorsi, Charlene era ricoverata in una clinica privata in Svizzera. A dare la lieta notizia del suo ritorno è stato il Palazzo del Principe, che ha rilasciato una dichiarazione ufficiale nella tarda giornata del 12 marzo. In questa si legge: “In accordo con i suoi medici e dal momento che la sua guarigione è sulla buona strada, le loro Altezze Serene hanno concordato insieme che la Principessa Charlene può ora continuare la sua convalescenza nel Principato con suo marito ed i suoi bambini al suo fianco“.

Secondo il Palazzo, però, la principessa non tornerà subito a lavorare in pubblico, ma avrà bisogno di qualche settimana in più per continuare la sua guarigione prima di poter “riprendere gradualmente le sue attività ufficiali“. Sono trascorsi più di 12 mesi da quando si è mostrata in pubblico per un impegno ufficiale per conto del Principato di Monaco. Ma tre settimane fa suo marito, il principe Alberto, aveva rassicurato l’opinione pubblica affermando che la salute della moglie “stava andando molto meglio”.

La nota di Palazzo si conclude con una ulteriore richiesta di rispetto per la privacy della famiglia. Si legge, infatti, che la principessa Charleneha ancora bisogno di pace e calma, la coppia principesca, quindi, chiede che la loro vita privata e l’ambiente familiare continuino ad essere rispettati”.

Il ritorno della principessa è avvenuto appena in tempo per poter essere a fianco del marito nella giornata del suo compleanno domani. Secondo le indiscrezioni, inoltre, i due gemelli, la principessa Gabrielle e il principe Jacques, soffrivano molto per la sua assenza.

LEGGI ANCHE: La regina Elisabetta salterà il Commonwealth Day: al suo posto manderà il principe Carlo

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.