Fashion NewsPrimo pianoTendenze Moda

Zara, la nuova campagna per la Primavera/Estate 2022

Il brand spagnolo propone la sua nuova collezione Zara Studio ricca di elementi must have, dal pizzo sangallo al tulle

Torna la Primavera e anche Zara ha proposto la sua collezione femminile ad hoc. Attraverso la nuova campagna, il brand spagnolo sottolinea l’allure romantico dei suoi capi, dalle vibes vintage ma che non rinunciano all’autodeterminazione moderna, esaltando la forza delle donne.

La nuova collezione di Zara esalta sempre più il design e sceglie come focus la forza delle donne. Per la Primavera 2022, il brand ha immortalato la nuova collezione Woman Studio in una campagna filmata e fotografata che trasuda delicatezza e forza al tempo stesso.

"<yoastmark

Tenerezza e potere coesistono nella nuova collezione di Zara, che potenza la sua massima espressione di fashion design direzionale. La particolarità della nuova collezione sta anche nell’eccellenza dei materiali utilizzati, così come nella qualità artigianale. La collezione Studio esalta ancor di più la bellezza intricata dei capi, nati per potenziare l’universalità della donna.

Zara, la campagna per la Primavera 2022

A rendere ancor più preziosa la campagna di Zara per la Primavera 2022 è il coinvolgimento di donne che hanno ispirato il mondo intero. Arrivano da ogni parte del globo e danno il proprio contributo alla collezione Studio. Attraverso i suoi capi primaverili, il brand spagnolo esalta ancora una volta il potere del fascino femminile.

"<yoastmark

Quando Zara chiama, le modelle rispondono e della nuova campagna fanno parte nomi come Quinn Mora, Rianne Van Rompaey, Lina Zhang, Marie Sophie Wilson, Tess McMillan, Amar Akway, Jessica Stam, Georgia Palmer e Edie Campbell. La campagna è stata realizzata da Steven Meisel alla fotografia e da Fabien Baron al video.

"<yoastmark

La nuova collezione è frutto della collaborazione tra lo stilista Karl Templer e il team di Zara Studio. A primo sguardo è ben evidente come l’influenza romantica sia alla base della collection, che punta alla bellezza di stagione con elementi chiave che tornano a dettare tendenza.

"<yoastmark

Neanche Zara vuole rinunciare al pizzo, presentato in diversi colori (restando anche sul classico con nero e bianco). E, così come Tezenis, anche il brand spagnolo propone il pizzo sangallo tra gli elementi must have della sua Primavera 2022.

"<yoastmark

Non mancano le proposte con balze, chiffon, tulle e paisley, elementi che si fondono in un insieme che restituisce un tuffo nel passato ma dal tocco moderno. Ad esempio il brand propone colli vittoriani abbinati a pantaloni boot-cut dalle vibes Anni ’70. E ancora troviamo gonne ampie, spalle voluminose e vita stretta. Non mancano cinture e corpetti, elementi che sottolineano ancor di più la fermezza femminile. La collezione di Zara restituisce una donna romantica e autodeterminata.

LEGGI ANCHE: Il colpo di fulmine della Primavera: la Double Love Bags di Motivi

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy