Chi non tornerà nella seconda stagione di “Bridgerton 2”

L’acclamata serie TV di Shondaland sta per arrivare con un nuovo capitolo su Netflix e nuovi personaggi, ma chi farà ritorno della prima stagione?

Il ritorno di Bridgerton è tra i più attesi dell’anno. La serie TV di Shondaland approda su Netflix con un nuovo capitolo, ma chi sarà presente del cast originale? E quali personaggi della prima stagione non faranno ritorno?

Bridgerton

Bridgerton sta per tornare sui piccoli schermi di Netflix, ma non tutti gli attori e i relativi personaggi incontrati nella prima stagione saranno presenti anche nella seconda. La serie TV, d’impronta romance, torna in streaming su Netflix a partire da venerdì 25 marzo 2022 e le aspettative sono moltissime, soprattutto perché con la prima stagione la prima serie TV di Shondaland su Netflix ha raggiunto importanti obiettivi.

Bridgerton

Non a caso è la seconda serie TV più vista di sempre del colosso dello streaming, preceduta soltanto da Squid Game. Ma quali sono i personaggi che torneranno nella seconda stagione? E quali invece hanno preferito non essere inclusi?

Bridgerton, i personaggi esclusi dalla seconda stagione

Le star che hanno deciso di non prendere parte alla nuova stagione di Bridgerton sono tre in totale, per cui saranno due i personaggi che non incroceremo nei nuovi episodi. Il primo è Lord Archibald Featherington, interpretato da Ben Miller. Nella prima stagione, questo personaggio viene tragicamente a mancare mandando in rovina la famiglia Featherington. Il secondo è Simon Hastings. Il duca, marito di Daphne, ai fini della trama sarà menzionato soprattutto dalla moglie, ma Regé-Jean Page che l’ha interpretato nella prima stagione non farà ritorno. L’attore aveva già spiegato in precedenza di non essere interessato ad ulteriori capitoli di Bridgerton. A suo dire, la storia del duca di Hastings era perfettamente conclusa con la fine della prima stagione. E Shonda Rhimes, così come il resto del cast, ha accettato il suo rifiuto, puntando su altro.

Bridgerton

Chi invece sarà presente è sicuramente Jonathan Bailey, che dalla prima stagione interpreta il visconte Bridgerton, ovvero Lord Anthony, il primogenito e colui che gestisce le finanze di famiglia. Durante la prima stagione, Anthony ha dato filo da torcere a Daphne affinché trovasse un marito alla sua portata. Nella seconda stagione, invece, sarà egli stesso al centro di una torbida relazione. Anthony andrà a caccia di moglie per adempiere al suo dovere di visconte. Un altro personaggio di ritorno è Colin, interpretato da Luke Newton. Di ritorno dal suo viaggio, Colin piomberà nuovamente nella vita di Penelope, ancora come amico. Di qui è facile intuire che anche Nicola Coughlan, sua interprete, farà ritorno nella seconda stagione.

Bridgerton

E tra i personaggi – e gli attori – che ritroveremo nella seconda stagione di Bridgerton spuntano Claudia Jessie che interpreta la temeraria Eloise, Luke Thompson che interpreta Benedict Bridgerton, Ruth Gemmell come Lady Violet e Phoebe Dynevor che interpreta Daphne.

Bridgerton

Immancabile anche la Regina Charlotte, il personaggio interpretato da Golda Rosheuvel e costantemente tormentato dalla penna tagliente di Lady Whistledown. A tale proposito, la voce della scrittrice in lingua originale sarà nuovamente quella di Julie Andrews. Nel cast di Bridgerton 2 c’è posto anche per Kathryn Drysdale che interpreta Genevieve. 

LEGGI ANCHE: The Gilded Age, il nuovo period drama debutta su Sky e NOW

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.