I beauty look delle star ai Vanity Fair Oscar Party 2022

Dagli chignon scultorei alle mini frange per arrivare alle pieghe extra lisce: tutte le tips beauty sul red carpet

I Vanity Fair Oscar Party infiammano la notte degli Oscar a Los Angeles. Le star non hanno resistito al richiamo glamour e propongono beauty look d’ispirazione, tra acconciature da emulare e make-up minimal. 

Vanity Fair Oscar Party

Durante la notte degli Oscar, le star non possono fare a meno di sfilare sul (doppio) tappeto rosso. Un evento che rappresenta appieno il cuore di Hollywood, un mondo scintillante che premia il mondo dello spettacolo ma che attira, come falene, anche altri settori affini come quello social e del fashion system. Dopo la cerimonia degli Academy Awards, le star hanno presenziato sul red carpet dei Vanity Fair Oscar Party e, per l’occasione, hanno proposto interessanti beauty look.

Il mondo di Hollywood sa bene che la cerimonia degli Oscar non mette fine alla serata. Dopo aver collezionato le ambite statue d’oro è la volta di un nuovo red carpet, quello organizzato da Vanity Fair come da tradizione. Le star, in questo caso, puntano ad un cambio look che scuote le acque come ad esempio Zendaya, che ha proposto un make-up magnetico. Scopriamo quali sono i beauty look più interessanti dei Vanity Fair Oscar Party 2022.

I beauty look più trendy ai Vanity Fair Oscar Party 2022

Ad esempio, Jessica Chastain ha sciolto la coda alta degli Oscar 2022 lasciando i lunghi capelli ramati in una piega leggermente mossa, spostata di lato. Kristen Stewart invece ci ripensa e, a differenza del red carpet degli Academy Awards, ha raccolto i capelli mossi in una coda effetto messy, con ciuffi laterali che cadono morbidi lungo il viso. Il make-up non sembra essere mutato molto dalla cerimonia degli Oscar.

A stravolgere il suo beauty look è invece Zendaya. La star di Dune ha partecipato ai Vanity Fair Oscar Party mettendo da parte l’allure romantica dando spazio ad una donna dal self control, con smoking total black, cravatta e camicia magenta. Il beauty look punta soprattutto ad uno smokey eye intenso, effetto metallico, che sfocia in un inner conner a punta. I capelli sono racconti in una coda bassa, con riga laterale, effetto wet.

Anche Kim Kardashian, la regina delle influencer, ha calcato il red carpet proponendo capelli effetto wet. La lunga chioma scura dell’imprenditrice americana è racconta in una coda alta, leggermente mossa. Il make-up punta a toni chiari, con base in oro ed elegante cat-eye. Dakota Johnson propone ancora una volta la frangia come trend della Primavera 2022. L’attrice ha sfoggiato un look etereo sul tappeto rosso dei Vanity Fair Oscar Party. L’ombretto gioca con varie sfumature di rosa, richiamando la palette dell’abito Gucci, a cui si aggiunge una spolverata di glitter sulle palpebre e generoso blush sulle guance. Le labbra invece puntano ad un rosa pesca.

E, restando in tema frangetta, anche Zoe Kravitz detta tendenza con la sua mini frangia a tendina e il micro chignon alto effetto wet. L’attrice punta ad un make-up minimal, con labbra effetto nude con tocco glossy e leggero eyeliner nero. Elaborato lo chignon di Sydney Sweetey, mentre Hunter Schafer punta ad un’acconciatura extra liscia effetto wet. Anya Taylor-Joy ha proposto un look dalle vibes vintage firmato Dior Beauty. L’attrice de La regina degli scacchi, diventata di recente ambassador della maison, ha proposto un elegante chignon arricciato sormontato da un copricapo a rete già ammirato in passerella.

Anya Taylor-Joy e Natalie Portman

A spezzare è lo smokey eye scuro e le labbra rosso ciliegia. Natalie Portman porta la sua grazia senza tempo sul red carpet dei Vanity Fair Oscar Party. I capelli, raccolti in un morbido chignon, puntano ad un cerchietto intrecciato in oro. Diverse le star che hanno optato per un beauty look semplice ma chic, come Kate Hudson che ha lasciato la lunga chioma bionda libera di accarezzarle le spalle.

O ancora Heidi Klum, sul red carpet dei Vanity Fair Oscar Party con suo marito Tom Kaulitz e i lunghi capelli biondi che richiamano il giallo fluo dell’abito di AZ Factory. Così come Hailey Bieber, che sfoggia una piega ondulata con riga centrale e make-up che gioca sulle sfumature di marrone. Tra i bob cut più glamour della serata spicca quello mosso di Caitriona Balfe.

LEGGI ANCHE: I beauty look delle star sul red carpet degli Oscar 2022

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.